Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Primo piano
Inter, 72 milioni dagli sponsor: c'è l'accordo con Betsson GroupTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 marzo 2024, 13:41Primo piano
di Adele Nuara
per Linterista.it

Inter, 72 milioni dagli sponsor: c'è l'accordo con Betsson Group

Dal dominio sul campo al miglioramento dei conti, attorno all'Inter si sente solo il fiorire di buone notizie. Ieri sono stati comunicati agli azionisti i risultati della semestrale di Inter Media and Communication Spa per il periodo dal 1° luglio al 31 dicembre del 2023 e il periodo buio sembra passato. "I diritti televisivi per il 2023-24 garantiranno ricavi fino a 100 milioni in caso, assai probabile ormai, di scudetto. Ulteriori 2 milioni arriveranno a dalla Coppa Italia e dalla Supercoppa Italiana. Nella nota agli investitori, si parla di Champions: la partecipazione a questa edizione dà ricavi minimi di 65 milioni di euro, visti gli ottavi già messi nel portafoglio e, se la corsa proseguisse dai quarti in poi, la cifra si gonfierà", si legge su La Gazzetta dello Sport.

Ieri si è parlato anche di sponsor: l’Inter ha dunque già annunciato ricavi garantiti da sponsorizzazioni per 72 milioni nella stagione 2024-25. In questa cifra non vanno considerati gli sponsor di maglia e di manica dato che gli accordi con Paramount+ e eBay scadranno al termine della stagione. "Qatar Airways aveva un’esclusiva fino a fine gennaio a una cifra intorno ai 18-20 milioni, ma non ha attivato la clausola e presentato alcuna offerta formale. L’offerta formulata da Riyadh Air, compagnia di bandiera saudita che volerà solo nel 2025 (è già sponsor, guarda caso, proprio dell’Atletico Madrid), non è stata considerata all’altezza. Così alla fine la partita è stata vinta da Betsson Group, società svedese di scommesse con sede legale a Malta che ha tra i marchi di punta StarCasinò: l’accordo verrà ufficializzato a breve per una quota di poco inferiore ai 30 milioni, la cifra che i cugini del Milan percepiscono da Emirates", prosegue La Gazzetta dello Sport.