Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Infantino boccia il cartellino blu: "Siamo totalmente contrari"TUTTO mercato WEB
sabato 2 marzo 2024, 22:30News
di Alessandra Stefanelli
per Linterista.it

Infantino boccia il cartellino blu: "Siamo totalmente contrari"

Il presidente della FIFA Gianni Infantino ha bocciato il progetto di introdurre il cartellino blu nel calcio dicendo che la sua reazione è un «cartellino rosso al cartellino blu» e che non era stato informato delle proposte prima che la controversa idea diventasse pubblica. L’IFAB sarebbe pronto ad ampliare le sperimentazioni sull’espulsione temporanea per il calcio maschile, ma l’aggiunta di un terzo cartellino non sarebbe di attualità.

"Non verranno utilizzati cartellini blu ad alto livello», ha detto Infantino arrivando all’Assemblea generale dell’Ifab a Loch Lomond in Scozia. «Questo è un argomento che per noi non esiste. La FIFA è totalmente contraria ai cartellini blu. Non ero a conoscenza di questo argomento. Se volete un titolo è: cartellino rosso al cartellino blu".

Infantino ha detto che l’aggiunta di un cartellino blu danneggerebbe le tradizioni del gioco. "Dobbiamo essere seri. Siamo sempre aperti a guardare idee e proposte. Ma una volta guardate bisogna anche tutelare l’essenza e la tradizione del gioco. Non esiste il cartellino blu". I piani – che sembrano destinati a non vedere ulteriori sviluppi – suggerivano che ai giocatori che avessero mostrato dissenso davanti a un arbitro o commesso un fallo tattico sarebbe stato mostrato un cartellino blu prima di essere estromessi dalla partita per 10 minuti.