Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Verona-Inter 2-2: doppio Arnautovic, Inzaghi chiude con un pareggio combattutoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 maggio 2024, 22:38News
di Daniele Najjar
per Linterista.it

Verona-Inter 2-2: doppio Arnautovic, Inzaghi chiude con un pareggio combattuto

90'+3 - Finisce qui il match! 2 a 2 fra Verona ed Inter.

90'+2 - Segna in pallonetto Sanchez, ma era fuorigioco.

90'+1 - Altra azione dell'Inter, Cuadrado trova il cross basso, sul quale si avventa il solito Perilli.

90' - Saranno 3 i minuti di recupoero.

88' - Ancora Perilli! Altro miracolo in uscita del portiere, stavolta su Frattesi lanciato a rete.

83' - Traversa dell'Inter: Frattesi servito da Sanchez supera il portiere con un pallonetto, Vinagre sulla linea calcia sulla propria traversa.

80' - Esordio per il giovane Cisse nel Verona, gli fa spazio Suslov.

78' - Noslin cerca la giocata dalla sinistra, calcia debolmente.

77' - Altra parata di Di Gennaro, stavolta su Tavsan dalla distanza.

75' - Doppio cambio per Baroni: Tavsan e Dani Silva rilevano Belahyane.

72' - Subito Di Gennaro protagonista: Serdar da pochi passi calcia e trova la risposta del neoentrato portiere. 

70' - Calhanoglu! Che botta del turco, Perilli è ancora protagonista deviando in corner.

67' - Esordio in Serie A per Di Gennaro, che entra per Audero. Entra anche Asllani per Barella.

66' - Cambia il Verona: escono Cabal e Lazovic, entrano Magnani e Charlys.

61' - Ammonito anche Barella per un contrasto fuori tempo.

60 ' - Doppio miracolo di Perilli: Sanchez serve Buchanan che chiude il triangolo, il cileno trova la risposta del portiere, che poi replica su Frattesi.

55' - Triplo cambio per l'Inter: dentro Cuadrado, Buchanan e Sanchez, fuori Dumfries, Dimarco e Arnautovic. Fischi per Dimarco dai suoi ex tifosi.

51' - Noslin cerca una imbucata coraggiosa, Bisseck è attento in copertura. Il Verona comunque attacca con molti uomini ogni volta che ha la palla.

47' - Grande intuizione di Arnautovic, ma il suo passaggio è leggermente lungo per l'inserimento di Barella.

46' - Si riparte senza cambi: via alla ripresa!

45'+1 - Finisce qui il primo tempo al Bentegodi.

45' - Grandissima qualità: Barella fa un lancio perfetto per Frattesi, che di petto smorza la palla per Arnautovic che non sbaglia, siglando la doppietta.

45' - GOL!! GOL!! GOL!! ARNAUTOVIC!!

40' - Che Verona! Calcia anche Lazovic e Audero è attento. Un minuto dopo è ancora Suslov a trovare la conclusione, deviata in angolo.

38' - Gol di Suslov, Verona in vantaggio. Barella si fa rubare palla dall'onnipresente Serdar, Noslin serve Suslov che calcia perfettamente all'angolino di sinistro.

35' - Che discesa di Tchachoua dopo la grande apertura di Serdar: cross sul quale si avventa però Audero.

32' - Che miracolo di Perilli su Frattesi! Il centrocampista aveva colpito a botta quasi sicura di testa, sulla sponda di Thuram.

31' - Sulla punizione va Calhanoglu cercando il missile da distanza siderale, ma la palla finisce in curva.

30' - Ammonito Cabal per il fallo tattico su Thuram. 

26' - In questa fase del match il Verona è molto aggressivo nel cercare il recupero palla, con l'Inter che fatica a venire fuori in modo "pulito" forzando di tanto in tanto la giocata in profondità.

25' - Barella cerca Arnautovic in profondità, malinteso fra i due con l'austriaco che veniva incontro. 

20' - Noslin fa ancora sudare la difesa, dalla sinistra guadagna un corner. Nulla di fatto sugli sviluppi.

18' - Dimarco serve Carlos Augusto che vede dietro Thuram arrivare a rimorchio, il tiro del francese è deviato e per poco non beffa Perilli, che è bravo a mandare in corner.

17' - Suslov spacca in due la difesa con la sua corsa ad accentrarsi, poi vede il taglio di Noslin e lo serve con i tempi giusti: l'attaccante ringrazia ed insacca.

17' - Pareggio del Verona: Noslin fa 1 a 1.

12 ' - La risposta del Verona: Mitrovic di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione, Audero attento.

10' -  La rete: Bisseck di testa direziona il pallone verso l'area veronese, l'austriaco che prende posizione su Coppola infilando poi Perilli.

10' - GOL!! GOL!! GOL!! ARNAUTOVIC SUBITO IN GOL!! 

8' - Tentativo di imbucata di Calhanoglu dalle retrovie per Arnautovic, ma l'austriaco si trovava in posizione di fuorigioco.

5' - Partenza decisamente aggressiva dei veneti, con i nerazzurri insolitamente costretti nella propria metà campo fino a qui.

2' - Subito corner per il Verona. Bisseck libera sugli sviluppi.

1' - Partiti! Si comincia al Bentegodi.

---

20.40 - Tutto pronto al Bentegodi, le squadre sono rientrate negli spogliatoi e fra pochi minuti daranno il via alla sfida.

20.20 - Le due squadre sono in campo per effettuare il riscaldamento. 

9.40 - Ecco le scelte di formazione di Baroni ed Inzaghi per la sfida.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): 34 Perilli; 38 Tchachoua, 42 Coppola, 32 Cabal, 19 Vinagre; 6 Belahyane, 25 Serdar; 10 Mitrovic, 31 Suslov, 8 Lazovic; 17 Noslin. A disposizione: 16 Chiesa, 94 Toniolo, 7 Tavsan, 18 Centonze, 21 Bandeira, 23 Magnani, 27 Dawidowicz, 28 Patanè, 37 Charlys, 72 Ajayi, 80 Cissé, 82 Corradi, 99 Bonazzoli. Allenatore: Marco Baroni.

INTER (3-5-2): 77 Audero; 31 Bisseck, 15 Acerbi, 30 Carlos Augusto; 2 Dumfries, 16 Frattesi, 20 Calhanoglu, 23 Barella, 32 Dimarco; 8 Arnautovic, 9 Thuram. A disposizione: 1 Sommer, 12 Di Gennaro, 5 Sensi, 6 De Vrij, 7 Cuadrado, 10 Lautaro, 14 Klaassen, 17 Buchanan, 21 Asllani, 22 Mkhitaryan, 28 Pavard, 36 Darmian, 70 Sanchez, 95 Bastoni. Allenatore: Simone Inzaghi.


19.30 - Buonasera e benvenuti amici de L'Interista, a breve usciranno le scelte ufficiali di Baroni e Inzaghi per gli schieramenti dell'ultimo atto delle loro rispettive squadre, protagoniste entrambe di vere imprese, ognuna per gli obiettivi che perseguiva: il Verona ha ottenuto una salvezza ad un certo punto insperata, l'Inter ha conquistato il Tricolore in maniera assolutamente dominante, anche per il gioco espresso.

--

L'ultimo atto della stagione della seconda stella dell'Inter si terrà allo stadio Bentegodi. Di fronte ai nerazzurri ci sarà un'altra squadra che avrà voglia di vivere una festa, ma per la salvezza, con i propri tifosi a tributarli per l'impresa. Probabile che per questi 90 minuti Inzaghi metta pesantemente mano alla formazione vista contro la Lazio, così da dare più spazio alle seconde linee. 

Segui qui su L'Interista la diretta scritta del match, in programma domenica alle 20:45.