Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Il futuro di Dumfries è tutto da scrivere: ecco chi potrebbe sostituire l'olandese
venerdì 21 giugno 2024, 22:22News
di Bruno Cadelli
per Linterista.it

Il futuro di Dumfries è tutto da scrivere: ecco chi potrebbe sostituire l'olandese

In casa Inter il mercato deve fare necessariamente i conti anche con le possibili uscite. Tra i giocatori che hanno un piede alla Pinetina e uno fuori c’è Denzel Dumfries, impegnato all’Europeo con la nazionale olandese. Il futuro dell’esterno nerazzurro è ancora da scrivere e al momento tutte le ipotesi rimangono sul tavolo. La volontà del'Inter e di Simone Inzaghi rimane quella di costruire una rosa competitiva in ogni zona del campo e il rparto esterni, visto e considerato il modulo nerazzurro, è tutt'latro che secondario. 

Dumfries innamorato dell’Inter, ma sul rinnovo non ci sono aperture concrete

L’Inter sarebbe un po’ interdetta di fronte a un giocatore che a parole – pubbliche e private – dice di voler restare a Milano, ma poi nella pratica ha sempre detto no all’offerta di rinnovo messa sul tavolo dal club, rifiutando a più riprese un ingaggio alla pari di quello offerto a Dimarco. Questo quanto riporta la Gazzetta dello Sport sottolinenando come il contratto sia in scadenza nel 2025 e di come la società non voglia perdere il giocatore a zero. Il rebus potrebbe essere sciolto alla fine dell'Europeo e tutto dipenderà da quanto andrà avanti la nazionale olandese.

le scelte per sotituirlo: sale l'ipotesi Ndoye ma non si dimenticano altre piste

La situazione è tutt'altro che definita ed è normale quindi che l'Inter stia valutando delle alternative di mercato. Come scritto dalla Gazzetta dello Sport la dirigenza nerazzurra punta lo svizzero Ndoye del Bologna, visionato dal vice d.s. Dario Baccin due sere fa all’Europeo. L’Inter è convinta che possa ricoprire la posizione di esterno destro, anche se sia a Bologna sia nel corso del torneo in svolgimento in Germania ha dimostrato di trovarsi bene anche da attaccante. Tra gli altri nomi circolati nella scorse settimane, come riportato da Calciomercato.com, c'è Yukinari Sugawara (AZ Alkmaar), che rappresenterebbe una buona opportunità sotto tanti punti di vista. Invece il polacco-inglese dell'Aston Villa, Matty Cash (classe 1997) ha già raggiunto una valutazione di mercato molto elevata.