Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Olanda, De Vrij: "In Nazionale sempre con orgoglio, ho dimostrato di essere affidabile"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 19 giugno 2024, 19:53News
di Marco Lavatelli
per Linterista.it

Olanda, De Vrij: "In Nazionale sempre con orgoglio, ho dimostrato di essere affidabile"

Stefan De Vrij rivendica la sua affidabilità dal ritiro dell'Olanda ad Euro2024, torneo che il difensore centrale nerazzurro ha cominciato con 90' nella vittoria della nazionale di Koeman contro la Polonia: "Ho attraversato molte fasi, ma sono sempre arrivato in nazionale con grande piacere e orgoglio - ha ammesso De Vrij - Certo che ho sempre voglia di giocare. Nel mio caso non è sempre stato così, ma questo non significa che non ti piaccia venire. Fai tutto il possibile per avere un'opportunità. Credo che il duro lavoro ripaghi sempre".

Per De Vrij, la sua solidità è anche merito dell'esperienza: "Più giochi, più impari. Questo significa anche poter ben figurare in questo ruolo. A volte forse non sei importante in campo, ma in altri modi. E quando ho giocato penso di aver sempre dimostrato di essere affidabile".

Sulla Francia: "Hanno tanti giocatori forti in attacco, non c'è solo Mbappè. Hanno tutti qualità; sono tecnicamente bravi, sono molto veloci e sono molto bravi nelle transizioni. Dobbiamo prepararci, soprattutto come squadra. Quando attacchi devi essere paziente, tenere la palla e tenere in ordine il resto della difesa". E sulla rottura del naso del nuovo giocatore del Real Madrid: "Anche io mi sono rotto il naso in passato, non è stata una bella sensazione. Vedremo se sarà presente o no".