Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Primo piano
Inter-Juve, la moviola: Dumfries, che ingenuità. Rigore corretto (da regolamento)TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
domenica 24 ottobre 2021 23:10Primo piano
di Luca Chiarini
per Linterista.it

Inter-Juve, la moviola: Dumfries, che ingenuità. Rigore corretto (da regolamento)

Sfugge a Mariani, ma non al VAR, il contatto che ha deciso la sfida di questa sera tra Inter e Juventus: troppo ingenuo nell'occasione Dumfries, intervenuto in maniera incauta su Alex Sandro all'ingresso dell'area interista.

Il primo tempo
Correttissima la posizione di partenza di Dzeko al momento della scoccata di Calhanoglu: il guardalinee è ben posizionato, e la conferma del VAR è una mera formalità. In chiusura di frazione Barella calcola male il tempo dell'intervento su Alex Sandro e lo abbatte: corretto il giallo comminatogli da Mariani, che riserva lo stesso (sacrosanto) trattamento al bianconero quattro minuti più tardi, quando travolge l'ex Cagliari con un tackle ruvido in mezzo al campo. A ridosso dell'intervallo Dzeko protesta per un presunto fallo di mano in area di Chiellini: non c'è nulla di illecito nel tocco del difensore, che come si evince dal replay impatta il pallone con la nuca dopo il colpo di testa del bosniaco.

La ripresa
L'episodio attorno al quale ruota l'intera serata si materializza dopo l'80': Dumfries scalcia su Alex Sandro nel tentativo di anticiparlo. Per Mariani è tutto regolare, e perdipiù il contatto sembra avvenire fuori area. Il check del VAR rivela però un'altra verità: il tocco avviene entro i confini del rettangolo nerazzurro, e dunque l'on field review al quale è invitato il fischietto romano lo induce ad assegnare il penalty, che da regolamento è ineccepibile. Un boccone amarissimo per l'Inter, che vede sfumare sul gong una grande occasione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000