Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / inter / Serie A
3-5-2 o il 3-4-1-2. Come può cambiare l’Inter col ritorno di Lukaku (e in attesa di Dybala)TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Ivan Cardia
mercoledì 29 giugno 2022, 13:38Serie A
di Simone Bernabei

3-5-2 o il 3-4-1-2. Come può cambiare l’Inter col ritorno di Lukaku (e in attesa di Dybala)

Il Corriere dello Sport analizza la questione tattica di casa Inter col ritorno di Romelu Lukaku.La veste da cui ripartirà l’Inter sarà il classico 3-5-2 col belga che sostituirà Edin Dzeko al fianco di Lautaro Martinez per ricreare la coppia che tante fortune ha portato ai nerazzurri in passato. Per il resto tutto invariato o quasi, con Dumfries e Gosens (ad oggi) titolari delle corsie ai lati di Barella-Brozovic-Calhanoglu. Nelle idee di Inzaghi c’è però anche altro: nello specifico la possibilità di passare al più spregiudicato 3-4-1-2 col nuovo acquisto Mkhitaryan o Calhanoglu alle spalle della LuLa, con Barella e Brozovic in mediana. Il tutto senza considerare il possibile arrivo di Paulo Dybala che potrebbe essere piazzato proprio sulla trequarti dietro Lukaku e Lautaro per formare il tridente che tutti i tifosi sognano da settimane.