Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Rassegna stampa
Inter, il rigore che non c'è. Il Genoa non ci sta e Zangrillo lascia la tribuna per protestaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 marzo 2024, 08:23Rassegna stampa
di Antonio Parrotto

Inter, il rigore che non c'è. Il Genoa non ci sta e Zangrillo lascia la tribuna per protesta

Inter-Genoa non riesce a essere una partita 'normale'. Nel match di andata furono tante le proteste per l'episodio tra Bisseck e Strootman e nel match di ritorno giocato ieri a San Siro il Grifone protesta per il rigore assegnato dall'arbitro Ayroldi all'Inter per un presunto contatto tra Barella e Frendrup. "Scellerata decisione e al direttore di gara non viene mostrata l'immagine migliore" commenta oggi Il Secolo XIX in edicola.

"Ayroldi si conferma di mediocre valore, quando concede un contestatissimo rigore all Inter.

Barella scappa e calcia sul fondo, Frendrup, già ammonito, entra in scivolata: il contatto c'è ma il danese tocca prima il pallone con la punta del piede, Barella lo colpisce dopo aver calciato e sullo slancio Frendrup si scontra con l'interista", scrive il quotidiano di Genova. Ma Ayroldi dopo il richiamo del VAR non cambia idea e il presidente Zangrillo lascia il suo posto in tribuna per protesta.