Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Euro 2024
Albania, Asllani: "Spero di affrontare Barella. L'Italia è una delle migliori al mondo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 13 giugno 2024, 16:38Euro 2024
di Lorenzo Di Benedetto

Albania, Asllani: "Spero di affrontare Barella. L'Italia è una delle migliori al mondo"

Kristjan Asllani, centrocampista dell'Inter e della Nazionale albanese, ha parlato a Sky Sport in vista dell'esordio all'Europeo contro l'Italia in programma per sabato a Dortmund alle ore 21: "Sono contento di giocare contro l'Italia, sarà una partita speciale e devo mettere l'amicizia da parte. Ho sentito Frattesi, speriamo che non faccia gol anche contro di noi. Ci vedremo sabato sera in campo".

Barella quanto cambia l'Italia?
"È uno dei centrocampisti più forti al mondo e conosco le sue qualità. L'Italia è una delle migliori squadre al mondo, se non ci sarà Barella ci sarà altro. Spero che ci sia, mi piace affrontare i miei compagni. Gli auguro di stare bene e se ci sarà vorrà dire che starà bene".


Abbiamo visto il video dove ha festeggiato per la salvezza dell'Empoli. Questo vuol dire che ormai si sente italiano e ancora attaccato agli azzurri.
"L'ho fatto con il cuore. Devo tutto all'Empoli, ci sono andato a 6 anni e mi fa piacere ricordare quegli anni. Sono ancora molto attaccato a quel club e mi fa piacere che si siano salvati".

Come affronterete l'Italia?
"Non lo sappiamo ancora. Ogni partita ha il suo momento, magari dovremo aspettarli ma vogliamo proporre il nostro calcio e proveremo a giocare".