Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 giugnoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 giugno 2024, 01:00Serie A
di Yvonne Alessandro

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 giugno

L'INTER DEVE SCIOGLIERE I DUBBI SU VALENTIN CARBONI, CHE INTANTO ALZA IL TIRO PER RESTARE IN NERAZZURRO. ORECCHIE TAPPATE PER I RUMORS CALHANOGLU-BAYERN MONACO, DUMFRIES CHIAMA PER IL RINNOVO. LA JUVE SIGILLA L'ACCORDO CON L'ASTON VILLA PER DOUGLAS LUIZ, CALAFIORI PUO' SBLOCCARSI GRAZIE A KEAN. ATALANTA INTRIGATA DA HUIJSEN, BIANCONERI INTERESSATI ALL'OPERAZIONE KOOPMEINERS. SZCZESNY VOLA ALL'AL-NASSR. KHEPHREN THURAM SUPERA FOFANA PER PREFERENZA ALLA JUVE. IL MILAN STUDIA L'IPOTESI TAMMY ABRAHAM, OFFERTO DALLA ROMA. JONATHAN DAVID SI ALLONTA, KIWIOR RESTA SEMPRE ATTUALE. IL NAPOLI PUNTA SPINAZZOLA, BUONGIORNO VA PER LE LUNGHE. IL BARCELLONA APRE ALLA CESSIONE DI VITOR ROQUE.

L'Inter ha un dilemma esistenziale e porta il nome di Valentin Carboni. Il 19enne argentino, finito sulla bocca di tutti dopo la convocazione con l'Argentina in Copa America, la scorsa estate ha rinnovato il contratto con il club fino al 2028 per un ingaggio da circa 800 mila euro netti, ma ora vorrebbe un nuovo ritocco, indipendentemente dal suo futuro a Milano o lontano. Intanto la dirigenza fissa il prezzo di partenza per l'eventuale cessione del giocatore a 30 milioni.

Capitolo Hakan Calhanoglu sempre più misterioso: il Bayern Monaco sarebbe interessato ad ingaggiare il centrocampista turco, pronto con un quadriennale da 8 milioni più bonus da offrire. L'Inter lo ritiene incedibile, ma se mai arrivasse un'offerta di 50-60 milioni allora si siederebbe per discuterne. Nel frattempo l'ex Milan ha già rifiutato un'offerta proveniente dall'Arabia Saudita di 20 milioni di euro. Denzel Dumfries si espone pubblicamente e apre al rinnovo con i nerazzurri dopo mesi di stallo e gelo: "L'Inter è casa mia, mi sento in famiglia. Ne abbiamo parlato prima dell'Europeo e lo faremo ancora al mio ritorno", le parole dell'olandese attualmente in Germania con la Nazionale.

Douglas Luiz alla Juventus, tutto fatto: l'Aston Villa ha accettato la maxi operazione che porterà il brasiliano in bianconero e Samuel Iling Jr e Enzo Barrenechea in Premier League. Intanto il club bianconero studia la strategia per riaprire i canali di comunicazione con il Bologna dopo aver sfilato Thiago Motta, con Calafiori come obiettivo numero uno per la difesa e Moise Kean jolly da sfoderare per convincere i felsinei. Occhio però agli interessamenti da "fuori" della Fiorentina. Giuntoli non molla la pista per Sancho e riflette sul possibile scambio con lo United inserendovi Chiesa, affare che potrebbe includere l'ex viola anche nell'eventualità di un change con Greenwood.

Il giovane Huijsen potrebbe rivelarsi un'altra interessante contropartita o carta in più che la Juve potrebbe giocarsi per spianare la strada verso Koopmeiners dall'Atalanta, visto l'interessamento della Dea per lo spagnolo. Largo a Khephren Thuram, affare possibile con il Nizza che chiede almeno una trentina di milioni per la cessione ma entro la scadenza il prezzo può essere frazionato. Alvaro Morata resta un'opzione nuovamente percorribile per la 'Signora', visto che l'attaccante è in rotta con l'Atlético e presto avrà un confronto con il Cholo Simeone. Chiuso il trasferimento di Szczesny all'Al Nassr, alla Juve spettano 4-5 milioni più bonus per la cessione dell'estremo difensore polacco.

Milan ancora imballato sul mercato. L'affare Joshua Zirkzee non ne vuole sapere di sbloccarsi, incagliato sulle commissioni folli richieste dall'agente Joorabchian, mentre dalla Roma è arrivato impacchettato con un fiocco Tammy Abraham, un ipotesi in più per l'attacco rossonero. Oltre che una trattativa certamente più semplice dal punto di vista della domanda e dell'ingaggio del giocatore. Jonathan David invece, attaccante canadese di 24 anni costantemente accostato al Diavolo durante la sessione di mercato invernale, è finito nel mirino del Chelsea, anch'essa alla ricerca di un centravanti. Per la difesa resta sempre attuale il nome di Jakub Kiwior, difensore dell'Arsenal, mentre il Newcastle starebbe pensando di sfilare anche Tomori, dopo Tonali, ai rossoneri.


Napoli, mirino puntato su Spinazzola: nei prossimi giorni nuovi contatti con l'esterno in uscita dalla Roma a parametro zero. Alessandro Buongiorno resta una trattativa complicata da instaurare con il Torino, a causa delle pretese di Urbano Cairo, ma Antonio Conte non molla l'osso. Due le alternative parallele percorse, Mario Hermoso (free agent dall'Atlético) e Bradley Locko del Brest. In partenza invece Juan Jesus e Leo Ostigard, mentre per Natan non è stata ancora presa una decisione. Per l'attacco invece il Napoli piomba su Vitor Roque: Barcellona pronto a cederlo, già decisa la formula.

NICO WILLIAMS STREGA IL BAYERN MONACO, I TEDESCHI AFFONDANO IL COLPO PER XAVI SIMONS. KIMMICH CON LE VALIGIE IN MANO, 5 BIG SU DI LUI. INTANTO A SEGNO MICHAEL OLISE DEL CRYSTAL PALACE. DE ZERBI-MARSIGLIA, ANCORA QUALCHE DETTAGLIO DA SISTEMARE. SPESE PAZZE DEL CHELSEA SUL MERCATO: PRESI ESTEVAO E KELLYMAN. IL LEICESTER ANNUNCIA IL NUOVO ALLENATORE, GIOVANNI TEDESCO FIRMA CON L'AL MESAIMEER, CAMARA CAMBIA SQUADRA IN GRECIA.

Dopo aver fatto faville contro l'Italia, il talento della Spagna e dell'Athletic Bilbao Nico Williams finisce sotto stretta osservazione del Bayern Monaco. L'affare Marsiglia-De Zerbi non decolla sempre per le problematiche contrattuali del tecnico italiano e l'inserimento di numerosi membri dello staff, anche loro da mettere sotto contratto e per almeno tre anni. Il Bayern mette a segno il colpo Michael Olise: accordo trovato, l'esterno firmerà fino al 2029. Bruciata la concorrenza del Manchester United. Il Chelsea aveva mollato il colpo e ha deciso di virare in Brasile per assicurarsi Estevao Willian: arriverà a Londra dall'estate 2025. Spese pazze sul mercato, chiuso l'accordo anche per il 18enne Kellyman: affare da 20 milioni.

Il Leicester annuncia Steve Cooper come nuovo allenatore post Enzo Maresca: "Sono davvero emozionato, è una sfida brillante. È qualcosa con cui davvero non vedo l'ora di iniziare. Sono assolutamente motivato per la mia prossima sfida, che ho la fortuna di dire sarà a Leicester City", le prime parole del tecnico. Giovanni Tedesco sbarca in Qatar: l'ex allenatore del Palermo ha accettato di allenare l'Al Mesaimeer. L'ex Roma Camara resta in Grecia, ma cambia squadra: firmato un triennale con il PAOK.

Clamoroso dalla Germania: Kimmich sul piede di partenza, cinque big piombano su di lui e il Bayern Monaco apre alla cessione già per quest'estate. Sempre in casa dei bavaresi, affondo deciso per Xavi Simons: l'olandese ha già dato il suo benestare al trasferimento, sviando tuttavia i rumors rimbalzati anche in Germania: "Prenderò una decisione dopo l'Europeo".