Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Euro 2024
Probabile formazione Italia: novità Cambiaso, Retegui in attacco. Confermato JorginhoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 24 giugno 2024, 16:35Euro 2024
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato a Lipsia, Germania

Probabile formazione Italia: novità Cambiaso, Retegui in attacco. Confermato Jorginho

Croazia-Italia alle 21.00 a Lipsia
Lunedì ore 12.50 - È il giorno di Croazia-Italia, conferme sulla formazione. Risveglio muscolare e riunione tecnica per la Nazionale nel giorno della terza e ultima sfida della fase a gironi che assegnerà il secondo posto nel gruppo B.
Federico Dimarco è recuperato, ma dopo la Spagna non s'è mai allenato col resto del gruppo. Confermato Darmian sulla fascia sinistra.

Probabile formazione Italia (4-2-3-1) - Donnarumma; Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Darmian; Cristante, Jorginho; Cambiaso, Barella, Chiesa; Retegui.

Domenica ore 19.40 - Spalletti: "Dimarco è recuperato". In conferenza stampa, il commissario tecnico Luciano Spalletti ha annunciato che farà dei cambi sia dal punto di vista degli uomini che tattico. E poi, a sorpresa, ha annunciato il recupero di Federico Dimarco, terzino che non s'è mai allenato con la squadra dopo la sconfitta contro la Spagna: "Dimarco è recuperato, per cui è a disposizione. Però faremo un ulteriore passaggio domattina che confermi ciò, ma tutto lascia presagire che lui sia disponibile per domani". Alla luce delle parole del CT, Dimarco entra in ballottaggio con Darmian.

Probabile formazione Italia (4-2-3-1) - Donnarumma; Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Darmian (Dimarco); Cristante, Jorginho; Cambiaso, Barella, Chiesa; Retegui.


Domenica 16.30 - Gioca Jorginho dal primo minuto. Ulteriori conferme sulla presenza nell'undici titolare di Cambiaso, Cristante e Retegui.
In mezzo al campo confermato Jorginho al fianco del centrocampista della Roma. Barella spostato qualche metro più avanti affiancherà Cambiaso e Chiesa alle spalle di Retegui.

Probabile formazione Italia (4-2-3-1) - Donnarumma; Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Darmian (Dimarco); Cristante, Jorginho; Cambiaso, Barella, Chiesa; Retegui.

Domenica 15.30 - Ci siamo. Domani la Nazionale di Luciano Spalletti sfiderà la Croazia, terza e ultima partita della fase a gironi che assegnerà il secondo posto nel gruppo B.
Questa volta il commissario tecnico della Nazionale cambierà qualche uomo, pur senza modificare il suo assetto tattico. Al posto dell'infortunato Dimarco spazio a Darmian, con Di Lorenzo, Bastoni e Calafiori che verranno confermato davanti a Donnarumma.
Bryan Cristante dal primo minuto, al suo fianco dovrebbe esserci Jorginho con Barella che a quel punto verrà spostato qualche metro più avanti. La novità è Andrea Cambiaso, provato nella formazione titolare in un attacco che comprenderà anche Federico Chiesa (ma a sinistra) e Mateo Retegui.