HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La grande attesa è finita: 115 gol in azzurro, Mertens eguaglia Maradona

23.10.2019 21:30 di Ivan Cardia    articolo letto 5865 volte
Fonte: inviato a Salisburgo
La grande attesa è finita: 115 gol in azzurro, Mertens eguaglia Maradona
© foto di Insidefoto/Image Sport
E sono 115. Come Diego. Come Maradona. La rete appena segnata da Dries Mertens, oltre a valere il momentaneo vantaggio del Napoli sul Salisburgo, vale un pezzo di storia per gli azzurri. La grande attesa è infatti finita: il belga, a Napoli e al Napoli dal 2013, raggiunge Diego Maradona. Con più partite giocate, va detto, rispetto al Pibe de Oro.

Una storia partita quasi per caso. Perché il brevilineo Mertens arriva a Napoli con la fama di esterno tutto pepe e velocità: De Laurentiis si aspettava i cross e gli assist, mica tanti gol. Poi l’intuizione di Sarri, la trasformazione di un esterno talentoso in un centravanti strepitoso. Il fiuto del gol abbinato alla qualità. Anche con Ancelotti, che non ne farà magari il proprio numero 9 di riferimento, ma continua ad affidarsi alla prolificità del cannoniere più atipico nella storia del Napoli. A meno sei, ora, da un certo Hamsik.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510