Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
Il Cagliari torna a vincere anche in casa: 4-2 al Torino, segna NainggolanTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 27 giugno 2020 21:29Serie A
di Michele Pavese

Il Cagliari torna a vincere anche in casa: 4-2 al Torino, segna Nainggolan

Spettacolo ed emozioni alla Sardegna Arena. Il Torino sogna una clamorosa rimonta nella ripresa, ma il Cagliari non si scompone dopo il gol del 3-2 di Belotti e conquista tre punti fondamentali, grazie alle reti di Nandez, Simeone, Nainggolan e Joao Pedro. La squadra di Zenga torna al successo in casa dopo quasi 7 mesi; è la seconda vittoria consecutiva dopo quella ottenuta a Ferrara. La crisi sembra finalmente finita.

Quasi speculari - L'Uomo Ragno deve fare i conti con tante defezioni in difesa e schiera il giovane Carboni, classe 2001 alla prima da titolare in Serie A, al fianco di Walukiewicz e Ceppitelli. Nel 3-5-2 degli isolani trovano spazio Mattiello e Lykogiannis sulle fasce, davanti la coppia Simeone-Joao Pedro. Longo risponde con un 3-4-3: dal 1' ci sono Berenguer ed Edera con Belotti, torna De Silvestri dal primo minuto.

Vola il Cagliari - Dopo un inizio di marca ospite, il Cagliari indirizza subito il match a proprio favore grazie a uno splendido tiro al volo di Nandez e a Giovanni Simeone, che sfrutta un assist di Lykogiannis. I sardi controllano agevolmente la sterile reazione degli avversari per tutta la prima frazione e all'alba della ripresa trovano anche il terzo gol, con una rasoiata precisa di Nainggolan.

Illusione e fine dei giochi - La partita sembra praticamente chiusa, ma Longo azzecca i cambi: l'ingresso di Ansaldi, in particolare, rivitalizza il Toro, che improvvisamente torna in gioco grazie all'uno-due firmato da Bremer e Belotti. Zenga non vuol essere da meno e pesca il jolly dalla panchina: appena entrato, Luca Pellegrini viene steso in area da Nkoulou e permette a Joao Pedro di firmare dal dischetto il suo diciassettesimo gol stagionale. Sirigu e soci non ne hanno più, finisce 4-2.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000