Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
Dzeko ritrova la 'sua' Inter e punta un altro record: i 300 gol con i clubTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 09 gennaio 2021 08:15Serie A
di Dario Marchetti

Dzeko ritrova la 'sua' Inter e punta un altro record: i 300 gol con i club

Roma-Inter è la sfida di quello che sarebbe potuto essere e invece non è stato, soprattutto per Edin Dzeko. Il bosniaco due estati fa è stato vicinissimo dal vestire la maglia nerazzurra su espressa richiesta di Antonio Conte (che già al Chelsea lo voleva), salvo poi arrivare un clamoroso dietrofront con tanto di rinnovo a 7 milioni l’anno fino al 2022. Nel frattempo Edin è stato un’altra volta a un passo dal lasciare la Capitale, questa volta per la Juve, ma come un anno prima finì per saltare tutto. Allora ha continuato a segnare, anche tanto, diventando il capitano della della Roma dopo gli addii di Totti, De Rossi e Florenzi. Recentemente ha superato Amadei nella classifica dei bomber all time in casa giallorossa, con 114 reti è il terzo miglior realizzatore dopo Pruzzo e Totti. In Serie A ha superato anche Montella (fermo a 83 gol con la Roma) e ora nel mirino ha un altro record niente male: le 300 reti con i club in carriera. Qualcosa che in Italia non è successo proprio a tutti, anzi, per l’esattezza solo a Cristiano Ronaldo, Ibrahimovic e Higuain. Già domani, segnando all’Inter potrebbe entrare a far parte di questa cerchia ristretta.

I nerazzurri, però, non sono tra le squadre che gli portano maggior fortuna. In nove precedenti sono solamente due i gol, entrambi all’Olimpico e coincisi con una vittoria e una sconfitta. Da 5 partite, invece, ogni volta che Roma e Inter si affrontano finisce con il segno ‘X’ ed Edin, più degli assist, non è riuscito a far registrare. Non c’è dubbio che ci riproverà già tra 24 ore, quando Fonseca ospiterà la squadra di Conte. Una partita che, vincendola, per la Roma equivarrebbe al secondo posto a pari merito con i nerazzurri e per Dzeko avrebbe un sapore ancora più speciale facendo aumentare il rammarico di chi per stagioni lo ha corteggiato affinché approdasse a Milano. “Sono felice qui e resto” ha detto Dzeko dopo il gol vittoria contro la Sampdoria. Una dichiarazione non di circostanza perché accompagnata dalla volontà di spronare la società a fare qualcosa sul mercato per migliorare una rosa che, se uscirà indenne dalle sfide con Inter e Lazio, potrebbe dire la sua nella corsa allo Scudetto.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000