Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Serie A
Nessuna big di Serie A ha un centravanti italiano, tranne la Lazio. Solo Petagna dal 2016 in poiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
martedì 16 novembre 2021, 12:45Serie A
di Andrea Losapio

Nessuna big di Serie A ha un centravanti italiano, tranne la Lazio. Solo Petagna dal 2016 in poi

Alla vigilia di Euro2016, quando Antonio Conte svel√≤ le proprie carte, in molti criticarono l'allora commissario tecnico per le scelte offensive. Il tandem titolare era quello formato da Eder e Pell√®, con Immobile e Zaza in panchina, pi√Ļ un Insigne che nel 3-5-2 utilizzato ha trovato davvero pochissimo spazio. Tra le riserve non c'era nemmeno un attaccante considerato che erano Zappacosta, Rugani e Benassi. Cinque anni dopo l'Italia non √® riuscita a trovare un giocatore che potesse stravolgere quelle scelte. Perch√© se per raggiunti limiti di et√† sia Eder che Pell√® non sono stati pi√Ļ richiamati, sperando in un ciclo diverso da Ventura in poi, dall'altro le alternative non lo sono realmente.

In Italia non c'√® un grande attaccante che sia uno. Tutte le big hanno un parco offensivo di non italiani: l'Atalanta con Zapata e Muriel (aspettando Piccoli), la Roma con Abraham e Mayoral, il Milan con Giroud e Ibrahimovic, l'Inter con Dzeko e Lautaro, il Napoli con Mertens e Osimhen: l'eccezione sarebbe Petagna, l'unico uscito negli ultimi anni ma che √® poco pi√Ļ di una riserva in azzurro. L'unica √® la Juventus che oltre a Morata pu√≤ contare su Kean, comunque infortunato e non un numero nove che sfonda la rete avversaria. Cos√¨ bisogna pescare nella Lazio con Immobile che, al netto delle tantissime critiche (anche giuste) avrebbe fatto gran comodo contro Svizzera e Irlanda del Nord. √ą l'unico che gioca le Coppe con regolarit√†. Altrimenti nel Sassuolo, con Raspadori e Scamacca, nella Sampdoria con Caputo o Quagliarella, nel Genoa con Destro.

√ą solo una questione di tempo? √ą possibile che in 60 milioni di abitanti non escano almeno 3-4 giocatori di livello europeo? A centrocampo il ricambio generazionale √® avvenuto, pensando al tris con Sturaro, Parolo e Giaccherini visto contro la Germania a Bordeaux. In attacco no: solitamente il centravanti matura pi√Ļ tardi, intorno ai 28-30 anni. Ma da noi a quell'et√† ci arrivano dopo avere girovagato (tanto) in provincia e giocato poco nelle big, se non per nulla. Investire nei giovani pu√≤ essere una frase fatta, ma la realt√† √® che gli italiani - in tutti i campi - non hanno nessuna intenzione di farlo.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000