Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Serie A
Inter, Inzaghi: "Oggi la migliore partita da quando sono qui. Stagione emozionante"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 30 aprile 2023, 15:08Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Inter, Inzaghi: "Oggi la migliore partita da quando sono qui. Stagione emozionante"

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria contro la Lazio: "Abbiamo fatto una delle migliori partite dei 20 mesi in cui sono stato qui. All'intervallo ho detto ai miei di non mollare, venivamo da un mercoledì intenso e giocavamo contro i secondi in classifica, una squadra fortissima e di qualità".

Cosa è cambiato nella testa?
"Per noi era una partita importantissima, questo è un grande risultato e ho avuto bei segnali da chi ha iniziato e da chi è subentrato".

Lukaku ha giocato meglio con Lautaro.
"A fine primo tempo ho fatto i complimenti alla squadra, eravamo sotto immeritatamente. Dovevamo rimanere concentrati e non perdere le distanze. Abbiamo vinto una partita fondamentale, siamo ancora in ritardo ma va bene così".


Come sta Gosens?
"Ha avuto una lussazione alla spalla, speriamo di non perderlo, sta facendo grandi cose da gennaio, insieme a Dimarco. Deve continuare così, spero non si debba fermare perché abbiamo bisogno di tutti. Sto alternando tanti giocatori, il periodo è molto molto impegnativo".

Qual è stato il problema dell'Inter in questo campionato?
"Stiamo vivendo una stagione emozionante, sappiamo che in campionato abbiamo perso qualche punto importante ma abbiamo fatto partite europee di grandissimo livello. Sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto quest'anno e le ultime prestazioni mi danno tanta fiducia. Faremo sempre il massimo".