Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Podcast
De Paola a RBN: “Cederei De Ligt a questa cifra. Zaniolo sostituto di Dybala. Allegri inadatto”TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 27 maggio 2022, 17:38Podcast
di Quintiliano Giampietro
per Bianconeranews.it

De Paola a RBN: “Cederei De Ligt a questa cifra. Zaniolo sostituto di Dybala. Allegri inadatto”


In attesa della chiusura relativa al doppio colpo Pogba-Di Maria, altri nomi vengono accostati ai bianconeri. Restano da sostituire Chiellini e Dybala. Di questo, di De Ligt e di Allegri ha parlato in ESCLUSIVA a Fuori di Juve il giornalista Paolo De Paola.

L'ex Direttore del Corriere dello Sport promuoverebbe a pieni voti gli arrivi di Pogba e Di Maria: “Sarebbero due colpi eccezionali. Naturalmente sono calciatori pronti, quelli che fanno molto gioco ad Allegri. Possono portare un'esperienza passata come nel caso di Pogba e una qualità eccelsa come Di Maria. Detto questo, siccome stiamo parlando di un ventinovenne e di un trentaquattrenne, io non andrei oltre rispetto ad acquisti di una certa età. Ho sentito anche il nome di Perisic, per carità andrebbe bene, ma anche lui può durare un paio di stagioni. Il discorso è sempre lo stesso, serve quel mix di esperienza e giovani che però possa permettere a quest'ultimi di crescere. Finora la Juve si è fatta anche degli autogol, per esempio con Kulusevski, non è possibile che al Tottenham renda bene e in bianconero male. Stesso discorso in parte anche con Bernardeschi, non vorrei che accadesse la stessa cosa con Chiesa e Vlahovic. Non vorrei che qualcosa non funzionasse rispetto all'inserimento dei giovani”.

L'intervento integrale nel podcast