Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Bosco a 'Detto tra Noi': “Pogba con Di Maria e Zaniolo scenario fantastico. E intanto Dybala si mangia le mani”TUTTOmercatoWEB.com
martedì 28 giugno 2022, 16:17Primo piano
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

Bosco a 'Detto tra Noi': “Pogba con Di Maria e Zaniolo scenario fantastico. E intanto Dybala si mangia...


Nel suo consueto editoriale “Detto tra Noi”, Andrea Bosco ha commentato il mercato della Juventus che sembra aver subito improvvisamente un'accelerazione con l'arrivo di Pogba, quello probabile di Di Maria e l'assalto a Zaniolo:

“Allora i soldi ci sono, perchè senza quattrini non puoi permetterti Pogba e Di Maria. Facciamo come il vecchio Trap 'Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco', ma troppi indizi indicano che la Juventus scrollatasi di dosso il torpore stia finalmente facendo sul serio. Ma la cosa ugualmente intrigante è che la Juventus sarebbe anche su Zaniolo. Scenario fantastico e interessante dal punto di vista tattico, nel senso che Zaniolo in una Juventus con Vlahovic, Di Maria e un Chiesa prossimo venturo, diciamo ad ottobre, potrebbe fare forse il falso nueve, una versione aggiornata di Paulo Dybala prima maniera. Dybala che secondo le gazzette argentine si sarebbe aperto: 'Maledetto il giorno in cui ho detto di no alle proposte di rinnovo della Juve!'. Perchè ora quelle dell'Inter sarebbero addirittura inferiori, ma soprattutto con Lautaro e Lukaku si profilerebbe per Dybala una panchina di lusso. Neppure un allenatore coraggioso come Simone Inzaghi oserebbe un attacco con Lautaro, Lukaku e Dybala: Barella, Brozovic e Calhanoglu potrebbero schiattare di fatica dopo cinque giornate. Juve grandi firme e grandi forme, scrivono, oltre ai citati big anche Paredes, Cambiaso, Kostic e forse Molina. Via de Ligt solo per 100 milioni cash d'altronde un buon difensore si trova sempre sul mercato...magari a Napoli. Molti dalla Continassa usciranno, dei giovani resterà quasi certamente il solo Miretti. Avrei una preghiera, non ceda la Juve a titolo definitivo Ranocchia ma ne mantenga il controllo. Berardi? Con l'arrivo di Di Maria forse in un'altra vita...”