Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Juventus, le tre ipotesi riguardo il futuro di KarsdorpTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 9 dicembre 2022, 09:02Altre notizie
di Ilaria Presta
per Bianconeranews.it

Juventus, le tre ipotesi riguardo il futuro di Karsdorp

Il futuro di Rick Karsdorp, giocatore nel mirino della Juventus, appare ormai lontano dalla Roma. Dopo quanto accaduto, al giocatore arriverà una multa da parte del club per non essersi presentato prima al Bernardini e poi in Giappone. Le ipotesi sul suo futuro, come riporta il Corriere dello Sport, sono tre: la prima che Karsdorp si scusi e chiarisca con Mourinho. In tal caso, il giocatore non viene messo fuori rosa, si allena, Mourinho decide se e quando farlo giocare. Lui paga la multa e, nel frattempo, Pinto e il suo agente ragionano su una soluzione per la cessione. La seconda ipotesi è quella che il giocatore torni a Trigoria, paghi la multa e si alleni con i giocatori che non fanno più parte del progetto tecnico e la Roma dovrebbe trovare un club disposto a pagare 10 milioni, anche se per Karsdorp sarebbe più semplice cambiare rosa in prestito. La terza ed ultima ipotesi è quella che Karsdorp decida di non presentarsi arrivando ad una rottura definitiva con il club. Chi è vicino a Rick smentisce questa ipotesi, fa capire come il giocatore voglia comportarsi da professionista e spiega come la mancata presenza prima della partenza per il Giappone fosse legata a un effettivo disagio.