Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Juventus Next Gen-Vicenza 1-2: la traversa finale di Pecorino non evita la sconfitta ai ragazzi di Brambilla!TUTTO mercato WEB
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
giovedì 2 marzo 2023, 22:27Primo piano
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Juventus Next Gen-Vicenza 1-2: la traversa finale di Pecorino non evita la sconfitta ai ragazzi di Brambilla!

22:24 - FINISCE QUI! Il primo atto della finale di Coppa Italia Serie C va al Vicenza, che batte la Juventus 1-2 nel finale!

22:21 - Assegnati tre minuti di recupero!

90': CLAMOROSA TRAVERSA PER LA JUVENTUS! Pecorino centra una clamorosa traversa con una conlcusione violenta di sinistro.

88': GOAL DEL VICENZA! Che goal di Jiménez! Tutto nasce da un pimpante Stoppa: il jolly offensivo veneto tergiversa lungo la trequarti e la mediana di Madama, quindi mette al centro un pallone per Ferrari: questi, però, viene anticipato da un balbettante Savona, il quale gioca di sponda per Jiménez. Il cenrocampista si precipita sul pallone e lo insacca con un mancino a girare al volo, che becca l'angolino della porta difesa da un incolpevole Crespi.

87': VICENZA VICINISSIMO AL NUOVO VANTAGGIO! Stoppa arresta un pallone, vagante appena fuori dall'area di rigore bianconera, e si rende protagonista di una traiettoria a girare: il suo destro impegna il portiere, autentico di una smacciata miracolosa.

85': TRIPLO CAMBIO NELLA JUVENTUS! Compagnon-Soulé, Turicchia-Sersanti, Mulazzi-Stramaccioni: questi sono i tre cambi, adoperati da Brambilla!

83': squillo di Oviszach! L'altro neo entrato vicentino si destreggia bene e, dal limite dell'area, scaglia una conclusione, che termina fuori misura

79': Primo lampo del match per l'ex Stoppa! Il giocatore riceve il pallone da Dalmonte dalla destra. Spalle alla porta, si gira e conclude: la sua finalizzazione è preda di Crespi, però.

76': DOPPIO CAMBIO NEL VICENZA! Cominciano le partite di Oviszach e Stoppa e terminano quelle di Della Morte e Begić

73': SECONDO CAMBIO NELLA NEXT GEN! Fuori un volitivo Besaggio, dentro Sekulov.

71': CHE GIOCATA DI SOULE! Localizzato sul fondo del campo a destra, l'argentino aggira Sandon e trova il varco per seervire Sersanti. Questi, stoppa il pallone in area di di rigore e calcio alto la traversa. Sprecato un rigore in movimento! 

68': No look di Palumbo, che serve Besaggio in profondità: il cross basso, però, viene chiuso dalla difesa del Vicenza, che sventa la minaccia, deviando in calcio d'angolo.

63': buona trama di gioco della Juventus Next Gen: Soulé ispira Pecorino, il quale imbecca Savona: il suo cross rasoterra viene intercettato da Greco in calcio d'angolo.

57': Ronaldo è l'uomo più pericoloso del Vicenza! Il brasiliano calcia una punizione che aggira la barriera, ma non trova la porta di poco: questa esce alla sinistra di Crespi

55':RISPONDE IL VICENZA! Dalmonte piazza un'assistenza per "El Loco" Ferrari: l'attaccante va a colpire di testa, ma il suo pallone sorvola di poco la traversa.

52': OCCASIONE PER LA JUVE! un generoso Besaggio prolunga un pallone, spiovente dalla difesa. Il giocatore si porta avanti il pallone di testa e, poi, affronta Ndiaye: il difensore del Venezia viene superato in un doppio dribbling. Questo gesto consente a Besaggio di piazzare un rasoterra arretrato per Soulé, il quale prova a impattare al volo di sinistro di prima intenzione: la conclusione gli rimane strozzata, però. Iacobucci para!

49': Ronaldo riceve il pallone centralmente e, dalla mediana della Next Gen, calcia di sinistro. Il tiro non lascia impreparato Crespi, che blocca a terra.

47': PAREGGIA LA JUVENTUS! Ci pensa Iling-Junior! Soulé calcia una punizione di sinistro dai 25 metri: il pallone colpisce la traversa anche grazie all'intervento di Iacobucci. Questa mossa sguarnisce la porta, che viene centrata in maniera vincente dal colpo di testa di Iling-Junior!

21:35 - comincia la ripresa tra Juventus Next Gen e Vicenza!

21:34 - Le squadre stanno rientrando in campo: il secondo tempo sta per cominciare!

_ _ :_ _

21:20 - TERMINA IL PRIMO TEMPO! Un autogoal di Stramaccioni sta decidendo la partita!

21:17 - ACCORDATI TRE MINUTI DI RECUPERO!

45': PRIMA PALLA GOAL PER LA JUVE! Sulla mediana vicentina, Soulé si destreggia ed effettua un'apertura per Savona. Il cursore di fascia destra si esibisce in un cross perfetto per Iling-Junior, che converge in area e colpisce di testa. La conclusione esce alla sinistra di Iacobucci.

43': PRIMO AMMONITO NEL VENEZIA! Si tratta di Ronaldo, che viene sanzionato per una trattenuta su Soulé, lanciatosi in profondità

41': PRIMO CAMBIO FORZATO ANCHE NEL VICENZA! Fuori Ierardi, dentro Cappelletti!

39': GOAL DEL VICENZA! Ronaldo pennella un traversone al centro dalla destra della trequarti della Juventus Next Gen: la traiettoria trova Ierardi, che impatta il pallone: la carambola, però, batte su Stramaccioni, il quale insacca il pallone nella propria porta.

38': PRIMO AMMONITO DEL MATCH PER LA NEXT GEN! Ammonito Iling-Junior per trattenuta ai danni di Dalmonte.

33' PRIMO CAMBIO FORZATO PER LA JUVENTUS NEXT GEN! Esce Iocolano ed entra Palumbo

32': GIOCO FERMO ALLO STADIUM! Iling-Junior ha servito sulla corsa Iocolano La sua incursione in verticale è la sua ultima azione della gara: il giocatore, infatti, accusa un infortunio al ginocchio, che si provoca da solo, nel tentativo di raggiungere il pallone.

31': un calcio di punizione, battuto da Iocolano dal versante di destra della trequarti del Vicenza, viene impattata da Pecorino, il quale impatta il pallone. Sulla traiettoria c'è Ndiaye, che devia in corner.

29': su ribaltamento di fronte, Soulé calibra un'altra verticalizzazione al bacio. Il beneficiario è Besaggio, il quale, si procura un corner dalla destra.

28': Begić riceve palla e, dal limite dell'area di rigore della Juventus Next Gen, fa filtrare un pallone, che Ferrari non riesce ad agganciare. 

21': ANCORA VICENZA! Begić riceve il pallone in verticale sulll'out mancina ed elude Savona: il suo traversone a rientrare trova la testa di Ferrari, che gira il pallone verso la porta. Sulla traiettoria si impone nuovamente Crespi, che ha un riflesso felino: il portiere respinge ottimamente il tiro!

18': CHE TIRO DI RONALDO! Sul corner successivo, una sponda aerea juventina, a respingere la traiettoria, diventa buona per Ronaldo, che calcia al volo di sinistro e impegna severamente Crespi. Miracolo del portiere, il quale viene aiutato da Riccio nel pulire l'area di rigore. 

17': La discesa di Dalmonte sulla destra viene contrata da Iling-Junior, che devia il pallone in corner. 

13': ottima percussione centrale di Soulé, il quale arresta la propria corsa con un filtrante in verticale verso Pecorino. L'attaccante prova a superare Iacobucci con un tocco sotto porta, ma il guardialinee ferma tutto per posizione di fuorigioco.

6': PRIMA OCCASIONE DELLA GARA PER LA JUVE NEXT GEN! Il calcio di punizione a girare trova la testa di Stramaccioni sul secondo palo. La sua inzuccata viene direzionata sul fondo.

5': sul lato corto sinistro dell'area di rigore, Dalmonete sgambetta Sersanti, che lo ha saltato secco in dribbling: l'arbitro ravvede un fallo: c'è calcio di punizione.

2': sulla trequarti campo del Venezia, Soulé e Sandon si contendono il pallone: i due vanno allo scontro, ma il fallo è del vicentino. Questa la prima interruzione della gara.

20:32 - La finale d'andata di Coppa Italia Serie C tra Juventus Next Gen e Vicenza è appena cominciata!

20:30 - Le squadre sono scese in campo!

Amici e amiche di Bianconera News, ci siamo. Manca pochissimo al fischio d'inizio del primo atto della finale di Coppa Italia di Serie C, che vede impegnata la Juventus Next Gen. I bianconeri, allenati da Massimo Brambilla, affronteranno il Vicenza per stabilire le gerarchie di vantaggio e svantaggio in vista della contesa di ritorno del Romeo Menti, che assegnerà il trofeo. Queste verranno disegnate nella prestigiosa cornice dell'Allianz Stadium, che darà il là allo spettacolo alle ore 20:30. Come sempre, e a maggior ragione per quest'occasione, la cronaca della partita sarà visibile anche attraverso il racconto minuzioso della nostra redazione, che seguirà l'evento LIVE per voi. 

JUVENTUS NEXT GEN (3-5-2): Crespi, Riccio, Poli, Stramaccioni; Savona, Iocolano, Sersanti, Besaggio, Iling-Junior; Soulè, Pecorino. A disposizione: Raina, Daffara, Muharemovic, Nzouango, Mulazzi, Turicchia, Ntenda, Bonetti, Palumbo, Cerri, Sekulov, Da Graca, Compagnon, Cudrig, Lipari. Allenatore: Massimo Brambilla.

 VICENZA (3-5-2): Iacobucci; Ndiaye, Ierardi, Sandon; Dalmonte, Ronaldo, Jiménez, Greco; Della Morte, Begić, Ferrari. A disposizione: Bržan, Confente, Cappelletti, Scalco, Valietti, Cavion, Mion, Oviszach, Zonta, Rolfini, Giacomelli, Stoppa. Allenatore: Francesco Modesto.