Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Orlando: "Anche se riducessero la squalifica a Pogba, per lui cambia poco"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 1 marzo 2024, 18:59Altre notizie
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

Orlando: "Anche se riducessero la squalifica a Pogba, per lui cambia poco"

Nel corso di "Maracanà" su TMW Radio, l'ex calciatore Massimo Orlando ha parlato di Napoli-Juventus, ma prima si è soffermato sulla questione Pogba: "Onestamente quattro anni di squalifica mi sembrano troppi, anche se il TAS dovesse ridurli credo che due o quattro anni per lui facciano poca differenza, ormai ha la sua età e la sua carriera è probabilmente finita. Ha commesso un errore grave e se conosceva l'effetto di ciò che stava assumendo, è giusto che venga squalificato".

Il discorso vira poi su Napoli-Juventus: "Ho commentato il dominio azzurro a Reggio Emilia ed ho rivisto a sprazzi il Napoli dell'anno scorso, con 12 partite ancora da giocare può provare a reinserirsi almeno per il quinto posto, gli servirebbe un filotto che però può essere nelle sue corde. Le parole di De Laurentis? Mi sono sembrate esagerate, quasi volte a distogliere l'attenzione pubblica da altri problemi".