Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Juve per evitare una nuova lunga striscia senza vittorie. E occhio a SouléTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 febbraio 2024, 20:59Altre notizie
di Daniele Petroselli
per Bianconeranews.it

Juve per evitare una nuova lunga striscia senza vittorie. E occhio a Soulé

La Juventus vuole ripartire e in fretta dopo un periodo decisamente appannato. E vuole farlo contro un Frosinone che ai bianconeri in campionato porta bene. Dopo il pareggio per 1-1 nel primo incrocio in assoluto in Serie A il 23 settembre 2015 (reti di Simone Zaza e Leonardo Blanchard), i bianconeri hanno vinto tutte le successive quattro sfide contro i giallazzurri nella competizione, con un punteggio aggregato di 9-1.

Certo è che, come detto, la squadra di Allegri non passa un bel periodo: dopo una serie di cinque successi consecutivi, la Juventus non ha vinto nessuna delle ultime quattro gare di campionato (2N, 2P); solo una volta i bianconeri hanno giocato cinque partite di fila in Serie A senza trovare alcun successo negli ultimi 14 anni: tra aprile e maggio 2019, ma a Scudetto già vinto.

Di fronte però un Frosinone in difficoltà: 23 punti in questo campionato ma da inizio dicembre quella ciociara è una delle due formazioni che hanno perso più partite (nove come la Salernitana) e quella che ha incassato più reti (31) nella competizione. Al Frosinone piace giocare e punta sulla verve dei suoi attaccanti, compreso il bianconero Soulé, che ha effettuato 73 dribbling in stagione, più di ogni altro. Ma la squadra di Di Francesco deve stare attenta. I giocatori della Juventus sono stati superati in dribbling in 123 occasioni nel torneo in corso, meno di ogni altra squadra.