Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Primo gol in bianconero, la Juventus esalta Yildiz: la nota del clubTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 23:45Altre notizie
di Alessia Mingione
per Bianconeranews.it

Primo gol in bianconero, la Juventus esalta Yildiz: la nota del club

Kenan Yilidz è il talento prodigioso della Juventus che in questa stagione ha segnato il cuore dei tifosi con i suoi gol, l'eccelsa qualità tecnica, ma soprattutto l'attaccamento alla maglia e lo spirito bianconero. La Vecchia Signora, nel proprio sito ufficiale, ha elogiato il giovane turco, rimembrando il suo primo gol in prima squadra.

''Frosinone-Juventus, 23 dicembre 2023. Un giorno che il giovane Kenan Yildiz non dimenticherà mai. Inserito per la prima volta in assoluto nell'undici titolare, bastano appena 11 minuti al giovanissimo classe 2005 turco per incorniciare  il suo giorno da favola con una rete. Raccogliendo un pallone vagante sulla corsia di sinistra, Kenan supera con classe tre difensori prima di scagliare un potente tiro sul primo palo, segnando così il suo primo gol con la Prima Squadra ed esultando con la linguaccia alla maniera del suo idolo, Alessandro Del Piero. La sua rete d'apertura nella vittoria finale della Juve per 2-1 lo ha reso il miglior marcatore straniero più giovane del club in Serie A all'età di 18 anni e 233 giorni. La stagione 2023/2024 lo vedrà segnare altri tre gol: uno nell'ultima trasferta di campionato contro il Bologna, e due in Coppa Italia – contro Salernitana e Frosinone – per aiutare la Juventus a conquistare l'ambito trofeo nazionale, il primo di Yildiz a livello professionistico.''