Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
JUVE, HAI DEI PREGI, MA DIFETTI CHE NON TI PERMETTONO AD OGGI DI PENSARE IN GRANDETUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 23 settembre 2021 06:45Primo piano
di Massimo Pavan
per Tuttojuve.com

JUVE, HAI DEI PREGI, MA DIFETTI CHE NON TI PERMETTONO AD OGGI DI PENSARE IN GRANDE

La vittoria in terra Ligure potrebbe essere di buon auspicio, anche nello scudetto della rimonta la Juventus vinse con un gol di scarto con il Genoa, ma era un'altra Juve, come allora era la prima vittoria, ma quella squadra riuscì ad inanellare una serie consecutive di vittorie che questa non sappiamo se riuscità a fare.

Sicuramente la Juventus di oggi ha pregi, ma allo stesso tempo ha anche dei grandi, grandissimi difetti. Il pregio è sicuramente di approcciare le gare nel modo giusto, ad eccezione della sfida con l'Empoli, dove la squadra però aveva iniziato bene, la Juventus è sempre passata in vantaggio ed ha iniziato bene la gara, concentrata e cattiva.

Le partite, quindi, almeno inizialmente sono preparate bene, il problema è che poi, la squadra si perde e viene recuperata, ha subito rimonte in quattro partite su cinque, riuscendo poi a vincere con lo Spezia per la prima volta in campionato.

Il difetto di farsi recuperare è sicuramente pesante e rappresenta un problema abbastanza grave. Allo stesso tempo i gol presi sono troppi, due dal Napoli, praticamente fatti da soli, due dall'Udinese, praticamente fatti da soli, due dallo Spezia, uno dall'Empoli ed uno dal Milan, decisamente troppi.

Con lo Spezia Szczesny non ha commesso gravi errori, anzi, come con il Milan ha salvato il risutato nel finale e la Juventus ha rischiato proprio come contro i rossoneri.

Se la squadra si sbilancia, se sposta il baricentro, rischia e rischia troppo, se si difende bassa, rischia. Questo è un problema ed un grave difetto, che non può permettere ad oggi di pensare in grande. La Juventus è tredicesima, da qui alla sosta deve fare il massimo e poi concentrarsi sulla ripresa dove ci saranno in sequenza Roma, Zenit ed Inter, insomma, ci sarà da divertirsi, sperando di non affrontare queste squadre con un gap più grande di quello attuale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000