Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
ALLEGRI DIMENTICA I CLEAN SHEETTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 settembre 2021 09:00Primo piano
di Massimo Pavan
per Tuttojuve.com

ALLEGRI DIMENTICA I CLEAN SHEET

Massimiliano Allegri non è deluso, ma nemmeno contentissimo. La Juventus vince, lo fa con sofferenza però perde Dybala e Morata che erano stati fondamentali in queste partite.

Il tecnico bianconero non vede problemi insormontabili in difesa: "Diciamo che la fase difensiva la squadra l'ha fatta bene, poi abbiamo sbagliato sul calcio d'angolo del 2-1 e sul 3-2 abbiamo perso palla in uscita e ci siamo fatti prendere a campo aperto e può capitare. Bisognava fare dei gol prima, chiudere la partita prima, abbiamo avuto l'occasione del 4-1 con Bentancur. ma siamo contenti perchè abbiamo fatto la prima vittoria in casa, la seconda di seguito e ora ci prepariamo con serenità e tranquillità per la partita col Chelsea".

NON ESISTONO PIÙ I CLEAN SHEET - I clean sheet non esistono più, almeno per Allegri: "A parte che il clean sheet difficilmente appartengono ormai alle partite di calcio perchè finiscono tutte 2-2, 3-2...non pensavo. Su questo bisogna lavorare per cercare di non subire gol. In questo momento al primo calcio d'angolo prendiamo gol. Ci sono state due disattenzioni nella marcatura  e su questo bisogna stare più attenti  e bisogna lavorarci di più"

Per Allegri la squadra sta lavorando bene: "Non so cosa sia successo negli anni in cui non c'ero io, so che adesso stiamo lavorando bene, so che oggi era una partita che dopo 20 minuti dovevamo stare 3-0. Questo è un dato di fatto, La squadra ha creato molto di più delle altre partite, già a La Spezia avevamo tirato molte volte in porta. E' normale che dopo 20 minuti vai sul 3-0 e la partita può essere chiusa, quindi i cambi li fai un po' prima, dai un po' più di respiro. giocando ogni tre giorni energie mentali ne sprechiamo parecchie, non avevamo mai vinto in casa, avevamo vinto con sofferenza con lo Spezia, quindi questo è un momento che va superato. Ci saranno prestazioni nei novanta minuti sicuramente diverse,  però non possiamo pensare che la Juventus domini per 90 minuti, ci sono momenti in cui devi difendere e la squadra ha difeso bene. Nel primo tempo abbiamo preso il tiro prima del calcio d'angolo e nel secondo tempo il gol, non è che abbiamo subito tiri in porta, grosse cose, nonostante la Samp sia una buona squadra".

La Juventus comunque può crescere e lo dice anche Massimiliano Allegri: LLa vittoria ci deve far capire che la maggior parte delle partite sono così, in questo momento ci vuole una vittoria netta per far crescere l'autostima. Nel secondo tempo siamo entrati molto bene. Piano piano arriviamo.,Bisogna percepire il pericolo, ogni tanto vedo qualcuno che rimane sopra la linea della palla. Su questo bisogna migliorare, fa parte della crescita. Ho trovato la squadra e l’ho valutata per come l’ho trovata. Abbiamo iniziato a lavorare bene, ci sono stati degli eventi che ci siamo tirati addosso per conto nostro che ci hanno cambiato la classifica. Perlomeno ora siamo tornati a vincere. Dopo venti minuti oggi la partita doveva essere chiusa e ti risparmiavi lo spreco di energie del secondo tempo".

Insomma la squadra può e deve crescere, si può e si deve fare di più. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000