Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Paratici: "Avevo già ripetuto 3-4 volte ciò che ha detto ieri Sarri. Avanti con lui"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 07 agosto 2020 20:49Serie A
di Raimondo De Magistris

Paratici: "Avevo già ripetuto 3-4 volte ciò che ha detto ieri Sarri. Avanti con lui"

Fabio Paratici, dirigente della Juventus, ai microfoni di 'Sky' ha parlato a pochi minuti dal fischio d'inizio della sfida contro l'Olympique Lione, ritorno degli ottavi di finale di Champions League: "Senza i tifosi è sempre difficile, ma sono alibi che non ci prendiamo. E' una partita bella da giocare, c'è una prospettiva importante da raggiungere, cioè giocarci la final eight a Lisbona. Concentriamoci su questa partita col gusto di giocarcela, è diversa da tutto il resto.

Le parole di ieri di Sarri hanno un po' destabilizzato. Si andrà avanti con lui?
"Sarri ha ripetuto ciò che io ho detto già 3-4 volte. I giudizi per quanto riguarda una stagione non sono mai presi su una singola partita, ma sulla stagione. Sulle cose buone e meno buone. Ora concentriamoci su questa partita".

Quindi avanti con Sarri?
"Certo. Noi siamo convinti di giocarci bene questa partita, poi tutto il resto è in secondo piano..."

Nedved ha detto che tutti sono sotto esame
"Io penso che quando sei alla Juve sai che alla Juve è così. Ci sono grandi responsabilità ed è un piacere avere grandi responsabilità, questo lo impari qui quando non lo sai da prima. Viviamo quotidianamente con questo tipo di ragionamenti ed è un piacere farlo".

Quando avete scelto Sarri quanto aveva pesato l'Europa League vinta col Chelsea?
"Sarri ha fatto molto bene diverse stagioni, non ha vinto solo l'Europa League, Ha avuto un bel percorso negli ultimi anni e ha dimostrato di meritarsi il ruolo di allenatore della Juve. Veniamo da una settimana in cui abbiamo vinto il nono Scudetto della Juve, siamo arrivato in finale di Coppa Italia e non possiamo farci distrarre da giudizi esterni. Ora ci giochiamo questa partita e questo è tutto. La Juve è campione d'Italia da 3000 giorni e questo non bisogna mai dimenticarselo, anche per rispetto di tutti coloro che lavorano alla Juventus".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000