Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / I fatti del giorno
Kostic arriva, Fagioli rinnova. Ora la Juventus vuol sbrogliare le questioni Depay e RabiotTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 11 agosto 2022, 00:56I fatti del giorno
di Simone Bernabei

Kostic arriva, Fagioli rinnova. Ora la Juventus vuol sbrogliare le questioni Depay e Rabiot

Dopo i colpi della prima parte di calciomercato e le settimane di standby, le operazioni della Juventus sono ripartite in grande stile. Il colpo più vicino è Filip Kostic, esterno mancino che arriverà a Torino nelle prossime ore dall'Eintracht Francoforte e che permetterà a Massimiliano Allegri di avere diverse soluzioni tattiche rispetto al 4-3-3 base. Il serbo non sarà però l'ultimo colpo, anzi. La dirigenza infatti porta avanti la trattativa per Memphis Depay del Barcellona: le strade possibili per il futuro dell'olandese sono tre, con la Juventus che comunque non ha intenzione di andare oltre i 4,5-5 milioni di ingaggio.

Intanto alla Continassa hanno deciso di blindare quello che lo stesso Allegri ha sempre considerato un talento e un giocatore dal grande potenziale: Nicolò Fagioli nelle scorse ore ha firmato il rinnovo di contratto coi bianconeri fino al 2026.

Rabiot al Manchester United, la pista si scalda
Il nome di Adrien Rabiot continua ad essere uno dei più chiacchierati in uscita, per quel che riguarda le ultime ore. Il Manchester United sembra aver rotto definitivamente gli indugi, col dg inglese John Murtough che è volato in Francia per discutere faccia a faccia con la madre-agente del centrocampista, Veronique. E pure il tecnico Ten Hag avrebbe avuto una conversazione diretta col giocatore. Insomma, l'operazione va avanti. Con la Juventus che sembra intenzionata a non creare problemi all'eventuale fumata bianca.