Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / I fatti del giorno
John Elkann parla del terremoto Juventus. E Max Allegri ringrazia sia lui che AgnelliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 30 novembre 2022, 00:53I fatti del giorno
di Simone Bernabei

John Elkann parla del terremoto Juventus. E Max Allegri ringrazia sia lui che Agnelli

Mancavano di fatto, le parole del boss. Nella giornata di ieri l'Amministratore Delegato di Exor John Elkann ha affidato ad una nota il proprio pensiero per quel che riguarda il terremoto che ha colpito la Juventus e di fatto ne ha azzerato i vertici societari con le dimissioni del presidente Agnelli, di Pavel Nedved e di quasi tutto il Cda bianconero. "Le dimissioni dei Consiglieri di Amministrazione della Juventus rappresentano un atto di responsabilità", ha detto Elkann, prima di confermare il tecnico Allegri: "Rimane il punto di riferimento dell’area sportiva della Juventus: contiamo di lui e su tutta la squadra per continuare a vincere".

Dopo il pensiero di Elkann, è arrivato anche quello di Massimiliano Allegri che ha voluto ringraziare per la fiducia confermata, ma pure salutare il presidente uscente (e suo amico personale) Andrea Agnelli.