Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Juve, Allegri: "Pogba? Sono umanamente dispiaciuto. Gli ho scritto un messaggio"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 2 marzo 2024, 11:23Serie A
di Ivan Cardia

Juve, Allegri: "Pogba? Sono umanamente dispiaciuto. Gli ho scritto un messaggio"

Nella conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Napoli, Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha commentato la squalifica per quattro anni comminata per doping a Paul Pogba "Gli ho scritto un messaggio ieri, anzi l'altro ieri. Umanamente sono molto dispiaciuto e anche calcisticamente perdiamo un giocatore straordinario. Io ho avuto la fortuna di lavorarci, di allenarlo: giocatori così è difficile trovarne".

Allegri ha evitato, come capita spesso in questi casi, di commentare nello specifico la sentenza: "Non posso entrare nel merito della sentenza, ci sono organi preposti. Umanamente sono anche dispiaciuto, perché Paul è anche un bravissimo ragazzo".


Pogba ha già annunciato ricorso. Il centrocampista francese, subito dopo l'ufficialità della squalifica, ha fatto sapere di essere pronto a presentare ricorso al TAS di Losanna: "Ritengo che la sentenza sia errata - ha scritto Pogba - sono triste, scioccato e con il cuore spezzato. Tutto quello che ho costruito nella mia carriera da giocatore professionista mi è stato tolto. Quando sarò libero da restrizioni legali l'intera storia sarà chiara, ma non ho mai preso consapevolmente o deliberatamente integratori che violano le normative antidoping. In conseguenza della decisione, farò ricorso davanti al Tribunale arbitrale per lo sport".

La conferenza stampa di Massimiliano Allegri.