Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calcio femminile
Italia, Soncin: "Girone complicato e stimolante. Anche le altre dovranno preoccuparsi di noi"TUTTO mercato WEB
martedì 5 marzo 2024, 15:51Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Italia, Soncin: "Girone complicato e stimolante. Anche le altre dovranno preoccuparsi di noi"

Saranno dunque Paesi Bassi, Norvegia e Finlandia le avversarie dell’Italia Femminile nel girone di qualificazione verso Euro 2025. Il sorteggio effettuato a Nyon, sotto lo sguardo attento del Ct Andrea Soncin, ha tracciato il cammino verso la fase finale della 14ª edizione del torneo, alla quale parteciperanno le prime due classificate di ogni raggruppamento della Lega A, oltre alla Svizzera - in qualità di Paese ospitante - e alle sette squadre che centreranno la qualificazione tramite il doppio spareggio in programma a fine anno.

Le azzurre dunque dovranno puntare a uno dei primi due posti per garantirsi un biglietto per la Svizzera senza dover passare da spareggi che potrebbero rivelarsi delle forche caudine come spesso accaduto in passato. Evitate le prime tre del ranking UEFA (Spagna, Francia e Germania) le azzurre se la giocheranno dunque con i Paesi Bassi, grandi favoriti per il primo posto, e la Norvegia, con la Finlandia che appare invece essere la ‘più debole’ del lotto.

“È un girone complicato, però va bene così - ha dichiarato Soncin a caldo ai microfoni della FIGC - Siamo l’Italia e penso che anche le altre nazionali debbano preoccuparsi di noi. Sarà un percorso molto stimolante, affronteremo due squadre nordiche molto forti e una che si è comportata benissimo nelle ultime competizioni. Sono certo che giocheremo ogni sfida con orgoglio e passione”.