Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Inzaghi-Mihajlovic due volte avversari. In ballo c'è anche la panchina JuveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 20 maggio 2019 12:03Serie A
di Tommaso Bonan

Inzaghi-Mihajlovic due volte avversari. In ballo c'è anche la panchina Juve

Simone Inzaghi e Sinisa Mihajlovic - sottolinea il Corriere della Sera - hanno vinto assieme lo scudetto con la Lazio, diciannove anni fa, ma adesso sono due volte avversari. Lo sono, sotto gli occhi di tutti, nella partita di stasera all’Olimpico che per i biancocelesti vale nulla e per il Bologna di Mihjalovic la salvezza, ormai a un passo. E sono uno contro l’altro – con numerosi rivali in mezzo – anche nella corsa alla panchina della Juventus al posto di Massimiliano Allegri.

La situazione di Inzaghi - Inzaghi alla vigilia ha scelto di parlare alla radio ufficiale del club, e il motivo va probabilmente ricercato nella volontà di non esporsi proprio su un argomento diventato spinoso qual è quello del suo futuro sulla panchina della Lazio. Simone ha un contratto per un’altra stagione, fino al 30 giugno 2020: subito dopo la vittoria in Coppa Italia, mercoledì scorso contro l’Atalanta gli è stata ribadita la fiducia sia da parte del presidente Claudio Lotito che del d.s. Igli Tare, si è pensato anche a un prolungamento del contratto almeno fino al 2021 con aumento d’ingaggio.

La situazione di Mihajlovic - Ancora più intricata è la situazione di Mihajlovic, che a Bologna vorrebbero confermare ma è pure lui tra i candidati al posto di Allegri e – nel contempo – rientra anche tra i tecnici seguiti da Lotito per la Lazio nel caso in cui Inzaghi se ne andasse. Sinisa ha parlato pure di questo, del suo futuro: "Prima di tutto mi confronterò con la mia attuale società. È una questione di rispetto. Ascolterò ciò che hanno da dirmi i miei dirigenti e da lì si andrà avanti, passo dopo passo".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000