Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Le pagelle di Juventus-Inter - Che spettacolo Dybala! Lukaku e Young i peggiori in campoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 09 marzo 2020 06:35Serie A
di Raimondo De Magistris

Le pagelle di Juventus-Inter - Che spettacolo Dybala! Lukaku e Young i peggiori in campo

Risultato finale: Juventus-Inter 2-0

Szczesny 6 - Poco impegnato, ma quando viene chiamato in causa si fa trovare pronto.

Cuadrado 6.5 - Spinge meno del solito e si concentra sulla fase difensiva dimostrando buona lucidità. Ottime marcature e poche sbavature.

Bonucci 6.5 - Guida nel migliore dei modi la retroguardia bianconera. Con l'aiuto dei compagni di reparti annulla il temibile attacco nerazzurro.
De Ligt 6.5 - Nel primo tempo è il calciatore della Juventus più pericoloso: per due volte, infatti, va vicino al gol su azione d'angolo. In fase difensiva prestazione attenta: non concede spazi a Lukaku e Lautaro.
Alex Sandro 6.5 - Spinge con regolarità anche a costo di concedere qualche spazio a Candreva in ripartenza. Prestazione positiva. Dal 79esimo De Sciglio s.v.

Ramsey 7.5 - Fa saltare il banco dopo un primo tempo pallido. Al nono della ripresa, s'avventa su una palla vacante nell'area avversaria e sblocca la partita. Fornisce a Dybala l'assist per il gol del 2-0.

Bentancur 7 - Gioca bene in cabina di regia. Pratico e preciso, fa sempre il movimento giusto per ricevere il pallone e poi smistarlo. Da un suo lancio nasce la rete del 2-0.
Matuidi 7 - Sarri lo preferisce a Rabiot e la mossa è quella giusta. Parte fortissimo e sfiora il gol dopo sedici minuti. Nella ripresa, decisivo il suo inserimento sul gol che sblocca la partita.

Douglas Costa 6.5 - E' la mossa a sorpresa di Maurizio Sarri. Seppur non al 100%, il brasiliano viene schierato dall'inizio per provare a far saltare il banco e pur senza strafare l'ex Bayern dà il via all'azione che dopo 59 minuti sblocca la partita. Dal 59esimo Dybala 7.5 - Entra e mette subito il sigillo sulla partita con una giocata da fuoriclasse. Bellissimo il suo gol, che costruisce con un paio di giocate di grande qualità e confeziona con un tocco d'esterno.

Higuain 6.5 - Preferito a Dybala, è costantemente nel vivo della manovra offensiva e quando ha il pallone mostra sempre lucidità. Dall'83esimo Bernardeschi s.v.

Cristiano Ronaldo 6.5 - Buon momento di forma, va sempre alla ricerca del pallone e occupa l'area avversaria quando la Juventus costruisce gioco sulle fasce. Sul gol che sblocca la partita, ci mette il suo zampino mettendo in difficoltà i centrali dell'Inter nell'area piccola.

Maurizio Sarri 7.5 - Tanto criticato nelle ultime settimane quanto preciso nell'indovinare tutte le scelte questa sera. Sia dall'inizio che a gara in corso. Coraggioso nell'inserire Dybala dopo il gol di Ramsey, un coraggio che viene premiato dalla rete del 2-0.

Handanovic 6 - La sua presenza tra i pali è determinante. Dà sicurezza, fa sembrare semplici parate tutt'altro che banali ma non basta: nel secondo tempo non può nulla sui due gol subiti.

Skriniar 5.5 - Cala alla distanza dopo un buon primo tempo. Nella ripresa è più impreciso, anche in fase d'impostazione.

De Vrij 5.5 - Sul gol che sblocca la partita si muove con un attimo di ritardo. Ringrazia Ramsey, che lo anticipa e batte Handanovic.

Bastoni 5.5 - Preferito a Godin, nella ripresa non riesce a evitare il peggio. Per lui le difficoltà aumentano con l'ingresso di Dybala: sul gol del 2-0 viene fatto fuori da un uno-due.
Candreva 6 - Ha spazi per affondare il colpo e fiato per accompagnare tutte le ripartenze. Anche in fase difensiva, svolge il suo compito. Dal 75esimo Gagliardini s.v.

Vecino 5.5 - La sua aggressività questa sera è stata annullata dalla velocità di fraseggio della Juventus, che specialmente nella ripresa ha fatto valere il suo maggiore tasso tecnico.

Brozovic 6 - Quando ha spazi a disposizione e la squadra lo serve, l'Inter riesce a mettere in difficoltà. I compagni, però, non ci riescono spesso: soprattutto nella ripresa, il croato è fuori dal gioco.

Barella 5.5 - Prestazione pallida, lontana dal suo standard. Viene sorpreso dall'aggressività degli avversari e non riesce a reagire. Dal 60esimo Eriksen 6 - Una sola occasione a disposizione, non riesce a cambiare il trend della partita dopo il gol di Ramsey.

Young 5 - Discreto primo tempo, ma sul gol di Dybala è il principale responsabile: l'argentino lo salta due volte prima di spedire la palla in fondo al sacco.

Lautaro Martinez 5.5 - Prova a fraseggiare con Lukaku, ma non riceve grosso supporto dall'attaccante belga. Si eclissa nella ripresa, come il resto della squadra.

Lukaku 5 - Serata da dimenticare per l'ex United: mai nel vivo del gioco, fa il solletico alla difesa della Juventus. Dal 77esimo Sanchez s.v.

Antonio Conte 5.5 - Lascia Eriksen in panchina e la scelta non paga. Nella ripresa, nel momento di maggiore difficoltà della squadra, non riesce a dare la scossa con i cambi.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000