Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Serie A
Non solo Lucca: da Esposito a Piccoli e Mulattieri, chi sono le nuove leve dell'attacco azzurroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 01 ottobre 2021 17:53Serie A
di Marco Conterio

Non solo Lucca: da Esposito a Piccoli e Mulattieri, chi sono le nuove leve dell'attacco azzurro

Le nuove leve del calcio italiano sono i convocati del nuovo corso dell'Under 21 di Paolo Nicolato. E la caccia all'erede di Ciro Immobile è già iniziata, con i riflettori del momento che sono inevitabilmente tutti su Lorenzo Lucca, grande rimpianto del Torino e ora seguito dalla Juventus. Numeri pesanti al Pisa, tra le grandi rivelazioni di questa stagione di Serie B, tra i convocati c'è anche Samuele Mulattieri che dopo l'esperienza in Olanda al Volendam, è tornato al Crotone e da subito ha avuto un grande impatto. Punta di gran movimento, già a quota cinque reti in sei gare giocate, è di proprietà dell'Inter che osserva soddisfatta.

COLOMBO E PICCOLI: GLI ARIETI DA BIG Storie simili ma al momento percorsi diversi per Lorenzo Colombo e Roberto Piccoli. Il primo è andato in prestito dal Milan, dove ha già esordito, alla SPAL: fisico, spalle, gol, sta trascinando la formazione di Joe Tacopina e di Clotet. Poi Piccoli: che era a un passo dallo Spezia ma Gian Piero Gasperini ha preferito tenerlo nella batteria degli attaccanti e solo per il VAR non è entrato nella storia della gara tra Inter e Atalanta. Stimati da Pioli e dal Gasp, sono già in due grandi del calcio italiano.

LA SCELTA SVIZZERA La storia di Sebastiano Esposito merita un capitolo a parte. Perché il wonderkid dell'Inter, ora diciannovenne, s'era perso e tra SPAL e Venezia ha fatto male. Ha scelto il Basilea dove è già a quota quattro reti ma da trascinatore e leader di un club comunque di livello europeo come i rossoblu. Nicolato non ha perso l'occasione per confermarlo nel giro dell'Under 21. A caccia dell'erede di Immobile, di un attacco per l'Italia che verrà.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000