Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Rassegna stampa
Garanzini su La Stampa: "Juventus, il bilancino va bene in Italia. Nelle Coppe no"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 24 novembre 2021, 09:08Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Garanzini su La Stampa: "Juventus, il bilancino va bene in Italia. Nelle Coppe no"

Gigi Garanzini sulle colonne de La Stampa ha analizzato le sfide tra Chelsea e Juventus e tra Young Boys e Atalanta, impegnate nel martedì di Champions. Questi alcuni estratti di ciò che ha scritto: "Giusto il tempo di farci un pensierino ed eccola lì la sentenza: l'Europa è ancora un'altra roba. Roba da Chelsea [...]. Non è una sconfitta quella di Londra, è qualcosa di più: è la prova provata che il bilancino può forse andar bene in campionato, entro certi limiti. Oltre frontiera no. Oltre Chiasso paga semmai il coraggio dell'Atalanta, che pur penalizzata dall'arbitro si è conquistata il diritto a giocarsela all'ultima giornata con il Villarreal. Allegri aveva scelto la prudenza, e non si può dire fosse stata una sorpresa. La squadra però l'ha presa un po' troppo alla lettera, [...]. Si è pensato, e sperato, allora in un cambio di copione nella ripresa. Ma invece che di copione è arrivato il cambio di marcia: da parte però del Chelsea [...]. La parità di trattamento di Ronaldo, che ha castigato nel finale il Villarreal così come aveva fatto a Bergamo, era stato invece per l'Atalanta il primo dei propellenti. Il secondo è stato il gran gol di Zapata in avvio, il terzo avrebbe dovuto essere un clamoroso rigore su Pasalic che però l'arbitro tedesco ha ignorato, con il VAR a fargli da complice. E lì i bergamaschi che già stavano un po' remando si sono disuniti, complice il gran ritmo degli svizzeri che menavano pure come fabbri [...]. Ma poi, dopo il nuovo vantaggio di Palomino, e qualche palla gol fallita, c'era stata la grande rimonta svizzera. Azzerata, secondo giustizia, dal primo pallone toccato, e toccato come, da Muriel".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000