Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Patric-Luis Alberto spingono la Lazio verso l'Europa: 2-0 alla Samp. Blucerchiati ancora a rischioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 7 maggio 2022, 22:42Serie A
di Gaetano Mocciaro

Patric-Luis Alberto spingono la Lazio verso l'Europa: 2-0 alla Samp. Blucerchiati ancora a rischio

Una bella Lazio vince anche contro la Sampdoria e si avvicina a un posto in Europa League. All'Olimpico finisce 2-0 con un gol per tempo. E la Samp dovrà sudarsi ancora la salvezza in queste ultime due giornate.

LE SCELTE DEGLI ALLENATORI - Due i ballottaggi per Sarri, risolti con la scelta di Patric ad affiancare Acerbi al centro della difesa e con Cataldi in cabina di regia. Giampaolo che cambia due uomini a centrocampo: spazio a Vieira in cabina di regia, con Ekdal in panchina e Rincon in mediana, con Sensi indisponibile.

PATRIC, PRIMO GOL IN A - Partita equilibrata, Sampdoria coraggiosa e anche capace in un paio di occasioni di impensierire Strakosha, con Thorsby e Rincon. Lazio che si affida all'estro di Luis Alberto e alla velocità di Felipe Anderson, mentre Immobile appare sottotono. Anche Milinkovic-Savic esce fuori solo dopo mezz'ora di gioco, impensierendo da fuori Audero. Al 41' la rete che sblocca la partita: Patric è lasciato inspiegabilmente libero sugli sviluppi di una punizione dalla destra calciata da Luis Alberto. E di testa schiaccia e supera Audero. È il suo primo gol in Serie A, arrivato alla 123ª partita e la settima stagione.

IL CAPOLAVORO DI LUIS ALBERTO - In pieno controllo della partita, la Lazio trova il raddoppio col suo miglior uomo in campo, Luis Alberto. Lo spagnolo, servito da Lazzari e abile a dribblare di suola Audero per poi appoggiare in rete con una conclusione rasoterra che è allo stesso tempo un tunnel a Ferrari. È il suo 5° gol in questo campionato e la partita al 59' di fatto si chiude. Damsgaard e Quagliarella sono le mosse della disperazione per Giampaolo, che portano solo a un palo del centravanti al 90'.

BIANCOCELESTI VICINO L'EUROPA. SAMP, DISCORSO SALVEZZA ANCORA APERTO - Secondo successo di fila per la Lazio, dopo il contestato 3-4 a La Spezia. Quinto posto in classifica, con due giornate da giocare e un +6 sull'accoppiata Fiorentina-Atalanta che fa ben sperare per la 6ª qualificazione consecutiva in una competizione europea. Sampdoria che, complice il rocambolesco successo del Genoa sulla Juventus, non può ancora dirsi salva. A maggior ragione con un calendario che metterà i blucerchiati di fronte a Fiorentina e Inter.