Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
ESCLUSIVA TMW - Dalla Juventus a… LaLiga, Gori: "Il mio percorso fino all’Atletico Madrid"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 29 settembre 2022, 19:00Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Intervista a cura di Giacomo Iacobellis e Francesco Benvenuti
esclusiva

Dalla Juventus a… LaLiga, Gori: "Il mio percorso fino all’Atletico Madrid"

Dalla Juventus alla Roma fino all'Atletico Madrid. Ormai da qualche mese c'è un italiano alla guida della squadra marketing dei colchoneros, il Global Head of Marketing Valerio Gori. Lo abbiamo intervistato in esclusiva durante il primo episodio del programma realizzato da TuttoMercatoWeb.com su Twitch in collaborazione con LaLiga.

Gori, cosa l'ha portata fino all'Atletico Madrid?
"Ho iniziato la mia esperienza lavorativa alla Juventus, che è stata una bella palestra prima dell'approdo alla Roma. Dopo l'avventura nella capitale ero arrivato a un momento della mia vita in cui sentivo il desiderio di mettermi alla prova con un contesto differente, con qualcosa di nuovo. Ero sempre stato affascinato dall'Atletico Madrid, dai suoi tifosi, dalla passione della gente e dall'identità che si crea fra i biancorossi... Lo seguivo da appassionato e adesso ne sono una parte attiva".

Cos'è cambiato nella sua quotidianità col passaggio dalla Serie A a LaLiga?
"Alcuni aspetti sono comuni all'Italia, ma qua a Madrid ci sono ovviamente delle dinamiche differenti. È importante innanzitutto capire cosa vogliamo trasmettere, i valori che rappresentano il club per cui lavori. Io stesso sto progressivamente imparando cosa significa il mondo Atleti e cercando al contempo di apportare dei miglioramenti".

Parliamo di campo, che impressione le ha fatto il calcio spagnolo finora?
"Quando lavoravo in Serie A pensavo che ne LaLiga ci fossero le solite tre-quattro squadre che vincono sempre, a differenza di una Serie A in cui ogni partita è davvero imprevedibile. Vivendolo dall'interno, però, ho scoperto un campionato emozionante in cui può succedere sempre di tutto. E l'Atletico Madrid, proprio come dicono la sua storia e il suo DNA, è una squadra che non puoi mai dare per morta. Anno dopo anno, l'Atletico è sempre lì a combattere".

Una mentalità che riflette alla perfezione quella del suo allenatore Diego Simeone.
"L'Atletico Madrid è un club che ha da sempre come tratto distintivo quello di lottare, crederci e lavorare sodo. Un'identità che permea Simeone, i calciatori, ogni dipendente dell'Atleti... Basta entrare nel museo dei colchoneros per percepirlo di persona. Prima dei trofei o dei singoli, viene l'identità del popolo biancorosso".

Lo si capisce bene nella serie Prime Video uscita questo mese proprio a tema Atletico Madrid.
"Vi confesso che quando l'ho vista per la prima volta mi è scesa una lacrimuccia. Non ero ancora all'Atletico quando è stata girata, quindi oggi mi sto occupando del lancio ma non ne ho seguito personalmente la realizzazione, ma questa serie mi rende davvero orgoglioso. Vi invito a guardarla se non l'aveste già fatto perché riesce a trasportarci all'interno del mondo Atleti con una grande profondità e umanità, trasmettendo i valori e le fondamenta dei colchoneros. Si ripercorrono momenti belli, anche momenti meno belli, vissuti sempre però con la stessa filosofia di base".

Clicca sul link in calce per vedere l'intervista integrale di TMW a Valerio Gori, Global Head of Marketing dell'Atletico Madrid!