Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Juve-Inter: Milik al posto di Vlahovic, Bastoni verso la panchinaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 6 novembre 2022, 18:15Probabili formazioni
di Giacomo Iacobellis

Le probabili formazioni di Juve-Inter: Milik al posto di Vlahovic, Bastoni verso la panchina

Di seguito tutte le probabili formazioni di Juventus-Inter, raccolte dai nostri inviati.

▪ Juventus-Inter - Domenica 11 novembre, ore 20.45, Allianz Stadium
▪ Arbitra Daniele Doveri, della sezione di Roma 1
▪ Classifica: Juventus 22 punti, Inter 24 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN


Milik favorito su Vlahovic, Di Maria dalla panchina
Qualche recupero per la Juventus rispetto all’ultimo impegno di Champions League con Bremer e Di Maria pronti a tornare a disposizione. Davanti a Szczesny, verso una maglia dall’inizio il brasiliano ex Torino con Bonucci al suo fianco e la coppia Danilo-Alex Sandro sugli esterni. A centrocampo Miretti favorito su Fagioli per un posto al fianco di Locatelli e Rabiot in mediana. Davanti Cuadrado e Kostic sugli esterni con Milik punta centrale (Vlahovic è out per pubalgia) e Di Maria pronto a subentrare dalla panchina.

Dzeko dal 1’ al fianco di Lautaro Martinez, in regia Calhanoglu
Inzaghi recupera Brozovic, che partirà dalla panchina, mentre Lukaku tornerà nel 2023. Anche Bastoni è recuperato, ma vista la febbre delle ultime ore in difesa è sempre più probabile l'impiego del terzetto Skriniar-De Vrij-Acerbi. Per il resto, c’è da attendersi l’undici tipo: Onana in porta, Dumfries e Dimarco sulle fasce. In mezzo Barella con Calhanoglu e Mkhitaryan. In attacco torna Dzeko dal 1’ al fianco di Lautaro.