Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Juve, la nuova società prende sempre più forma. E per il mercato Scanavino ha già "promosso” MannaTUTTO mercato WEB
martedì 24 gennaio 2023, 07:00Serie A
di Simone Dinoi

Juve, la nuova società prende sempre più forma. E per il mercato Scanavino ha già "promosso” Manna

Non solo il rettangolo verde, anzi. In questi giorni frenetici la Juventus è quasi più concentrata su tutte le vicende extracampo piuttosto che su quello che succede attorno ai giocatori. Dalla penalizzazione di 15 punti in classifica fino al riassetto societario cominciato ormai un paio di mesi fa, che è proseguito con le nomine ufficiali della scorsa settimana fino all’annuncio del nuovo CFO Francesco Calvo di domenica pomeriggio.

Calvo spalla del presidente e del nuovo A.D.
Attraverso un comunicato ufficiale la Juventus ha reso noto il nuovo ruolo di Francesco Calvo, già all’interno dell’organigramma bianconero: “Juventus Football Club S.p.A. comunica la nomina di Francesco Calvo, già Chief of Staff della Società, quale Chief Football Officer, a riporto del Chief Executive Officer, Maurizio Scanavino. Al Chief Football Officer riporteranno il Football Director, Federico Cherubini, il Women’s Football Director, Stefano Braghin, e l’Head of Football Operations, Paolo Morganti”. Calvo sale dunque a capo dell’area sportiva per affiancarsi nella gestione del club a Maurizio Scanavino che, va ricordato, oltre a essere A.D. di Juventus ha mantenuto la stessa posizione in GEDI. Una figura necessaria dunque, una spalla per il presidente e l’amministratore delegato dotata di grande esperienza oltre che profonda conoscenza del club.


E Scanavino ha già promosso Manna per il mercato.
Al di sotto di Calvo resta come Football Director Federico Cherubini che però, dopo l’inibizione di 16 mesi, non potrà svolgere attività federale o attività di rappresentanza nel corso delle partite. "Cherubini, - ha descritto l’A.D. Scanavino, - ha un ruolo di direttore sportivo, quindi ha diverse mansioni all'interno di questo ruolo. Chiaramente è inibito dal fare tutta una serie di attività, tra cui il calciomercato”. E in tal senso la Juventus ha già deciso le prossime mosse affidando la gestione delle trattative di calciomercato all’attuale direttore sportivo della Next Gen Giovanni Manna. La promozione è stata annunciata proprio dallo stesso Scanavino: “Per quanto riguarda le possibili trattative di mercato, Francesco (Calvo n.d.r.) mi aiuterà, insieme anche a Giovanni Manna che ha grande competenza anche per quanto riguarda il calciomercato". Queste la decisione immediata per tamponare un’inattesa emergenza, del futuro non v’è certezza ma indubbiamente una grande occasione per Manna che ha più che ben impressionato il club dal suo arrivo a Torino.