Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / lazio / News
Napoli - Lazio, i numeri di Sarri da ex: obiettivo invertire il trend in trasfertaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 28 novembre 2021, 07:22News
di Leonardo Giovanetti
per Lalaziosiamonoi.it

Napoli - Lazio, i numeri di Sarri da ex: obiettivo invertire il trend in trasferta

Napoli - Lazio chiuderà il programma della 14ª giornata di Serie A. I biancocelesti andranno al Diego Armando Maradona vogliosi di centrare un successo che in trasferta hanno ottenuto solo una volta nelle ultime 10 uscite. Si affideranno come al solito a Immobile, in gol in tutte le ultime 6 sfide contro i partenopei. Di seguito tutte le statistiche. 

Il Napoli ha vinto ben 12 delle ultime 16 partite contro la Lazio in Serie A (1N, 3P); è lo stesso numero di successi ottenuto nelle precedenti 34 sfide con i biancocelesti nel massimo campionato (9N, 13P).

Il Napoli ha vinto segnando almeno due gol tutte le ultime quattro partite casalinghe di Serie A contro la Lazio e non è mai riuscito a realizzare più di una rete in cinque gare interne consecutive contro i biancocelesti nel massimo campionato.

Dopo la sconfitta contro l'Inter nell'ultimo turno di campionato, il Napoli potrebbe perdere due gare di fila in Serie A per la prima volta dal dicembre 2020 - in quell'occasione le due squadre che hanno battuto i partenopei erano Inter e Lazio.

Il Napoli non perde in casa dal gennaio scorso contro lo Spezia, da allora ha ottenuto 13 vittorie e quattro pareggi - nelle prime sei gare interne di questo campionato ha ottenuto cinque successi e un pareggio subendo solo due gol, tenendo quattro volte la porta inviolata: solo tre volte i partenopei hanno incassato meno reti nelle prime sei partite in casa in Serie A (zero nel 1957/58 e nel 1983/84, una nel 1971/72).

Dopo la sconfitta per 0-2 contro la Juventus, la Lazio potrebbe perdere due incontri consecutivi di Serie A per la prima volta dallo scorso marzo - risale invece al gennaio 2017 (v Juventus e Chievo) l'ultima volta che i biancocelesti hanno perso due partite di fila senza trovare il gol nella competizione.

Nelle ultime 10 trasferte di Serie A la Lazio ha ottenuto un solo successo (2N, 7P) e ha sempre subito gol: è da gennaio 2016 che i biancocelesti non arrivano a 11 gare esterne consecutive senza clean sheet in campionato.

Nonostante i tre gol subiti contro l'Inter nell'ultimo turno, il Napoli resta la miglior difesa di questa Serie A con sette reti al passivo, un terzo di quelle incassate dalla Lazio (21) - i partenopei hanno infatti tenuto otto volte la porta inviolata finora, il quadruplo rispetto alla Lazio di Sarri (due).

Maurizio Sarri ha allenato il Napoli in 114 partite in Serie A, ottenendo 79 vittorie e 22 pareggi e portando i partenopei al proprio record di 91 punti in un singolo campionato (2017/18) - da avversario, contro il Napoli, ha collezionato due successi, un pareggio e una sconfitta nel massimo torneo.

Quello di domenica sarà il quarto scontro da ex per Maurizio Sarri contro il Napoli. Nei 3 precedenti sulla panchina della Juventus 1 vittoria e 2 sconfitte, di cui una nella finale di Coppa Italia della stagione 19/20. 

Il bilancio di Sarri contro Spalletti è piuttosto in equilibrio: nei 5 precedenti l'attuale allenatore della Lazio ha ottenuto 2 sconfitte, 2 pareggi e 1 vittoria. Entrambi gli ultimi due confronti sono terminati con il risultato di 0-0. 

L’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne ha segnato sette gol in Serie A contro la Lazio e nella competizione ha fatto meglio solo contro la Fiorentina (nove); queste sette reti sono arrivate tutte nelle ultime 10 sfide con i biancocelesti, così come due assist, mentre nei primi cinque incontri aveva solo fornito un passaggio vincente.

Dopo aver segnato un gol nelle prime otto presenze di Serie A contro il Napoli, Ciro Immobile ha trovato la rete in tutte le ultime sei - solamente due giocatori nell'era dei tre punti a vittoria hanno trovato la rete per almeno sette presenze di fila contro una singola avversaria (sette Ibrahimovic v Cagliari e otto Vieri v Perugia).

Pubblicato il 27/11

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000