Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Lazio Women, in Friuli la prima vittoria stagionale: Eriksen e Visentin stendono il TavagnaccoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 25 settembre 2022, 17:15News
di Tommaso Marsili
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Tommaso Marsili - Lalaziosiamonoi.it

Lazio Women, in Friuli la prima vittoria stagionale: Eriksen e Visentin stendono il Tavagnacco

La Lazio Women in Friuli Venezia-Giulia raccoglie i primi tre punti in campionato. Le ragazze di Catini vincono fuori casa contro il Tavagnacco portandosi a quota 4 punti dopo due giornate. Il pareggio rimediato all'ultimo con il Brescia aveva lasciato l'amaro in bocca alle biancocelesti che si sono subito volute rifare e dimostrare che vogliono essere protagoniste di questa stagione. La partita di oggi si è aperta e chiusa nel primo tempo: prima Eriksen al 14', poi Visentin al 42' hanno segnato i gol decisivi. fra sette giorni una nuova trasferta, questa volta in Umbria per affrontare la Ternana (già battuta in Coppa Italia). 

IL TABELLINO

Serie B Femminile | 2ª giornata

Domenica 25 settembre 2022, ore 14:30

Stadio “Tavagnacco Comunale”, Tavagnacco (UD)

TAVAGNACCO-LAZIO WOMEN 0-2

Marcatrici: 14' Eriksen, 42' Visentin.

TAVAGNACCO: Marchetti; Novelli (58’ Morleo), Donda, Fischer, Demaio, Maroni, Novelli, Magni (58’ Moroso), Taborda, Licco, De Matteis (69’ Iacuzzi). A disp.: Girardi, Rosolen, Ridolfi, Dieude, Dimaggio, Castro Garcia. All.: Alessandro Recenti

LAZIO WOMEN (4-3-1-2): Guidi; Pittaccio, Falloni, Kakampouki, Toniolo; Castiello (81’ Vivirito), Eriksen, Proietti (71’ Jansen); Colombo (81’ Musolino); Chatzinikolaou (65’ Fuhlendorff), Visentin (71’ Pezzotti). A disp.: Natalucci, Khellas, Palombi, Groff. All.: Massimiliano Catini

Arbitro: Mattia Rodighiero (sez. Vicenza)

Assistenti: Stefano Petarlin- Alex Scaldaferro