Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Ungheria-Italia, Jorginho: “Serve umiltà. Impariamo dai nostri errori”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 25 settembre 2022, 22:00News
di Edoardo Zeno
per Lalaziosiamonoi.it

Ungheria-Italia, Jorginho: “Serve umiltà. Impariamo dai nostri errori”

È tempo di vigilia in casa Italia prima dell'ultimo match della fase a gironi di Nations League. Dopo aver battuto l'Inghilterra, gli azzurri affronteranno la capolista Ungheria a Budapest. Oltre al ct Mancini, anche Jorginho ha presentato la sfida in conferenza stampa. Di seguito le sue dichiarazioni: "Dobbiamo scendere in campo come a San Siro contro l'Inghilterra, dobbiamo giocare con umiltà e provare a vincere a tutti i costi. La partita contro gli inglesi ci ha dato tanta carica, in casa e in uno stadio in cui facciamo fatica a vincere è servito per darci carica e motivazioni. Dopo quello che è successo all'inizio fai fatica... E' difficile affrontare un momento così difficile per tutti, ma io cerco di fare esperienza del passato, di imparare dagli errori e dalla delusione. Il mister sta trasmettendo questo messaggio dando fiducia ai giocatori che chiama". 

Quante possibilità ci sono di arrivare al primo posto?
"La possibilità ci sta, è lì, sta a noi prenderla, giocheremo contro una squadra molto difficile da affrontare e che sta facendo molto bene. Dobbiamo trasformare il grande calore che ci sarà domani sugli spalti in motivazioni per provare a vincere la partita".