Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Lazio, Galderisi: “Non farei drammi, ma capisco i tifosi. E Sarri…”
venerdì 3 febbraio 2023, 21:00News
di Martina Barnabei
per Lalaziosiamonoi.it

Lazio, Galderisi: “Non farei drammi, ma capisco i tifosi. E Sarri…”

La Lazio si arrende alla Juventus e termina il suo percorso in Coppa Italia ai quarti di finale. Ai microfoni di TMW, Giuseppe Galderisi ha commentato così la prestazione dei biancocelesti: “La Juve ha chiuso tutti gli spazi e sta crescendo. Dalla Lazio mi aspettavo una partita più cattiva, soprattutto nella qualità, ma non è facile contro una Juve compatta e cattiva. Non farei drammi ma capisco i tifosi che si aspettano un salto di qualità ma non arriva mai. La Lazio non dava la sensazione di poter far male a questa Juventus. Non è riuscita a fare nulla”.

SARRI - “L'allenatore deve stare attento a quello che dice, a gestire certi momenti. Devi essere quello che si prende le responsabilità e si va avanti. L'entusiasmo preso col Milan doveva essere decisivo ancora adesso. Invece non è stato così. Sarri e Mourinho a modo suo si prendono le responsabilità. Tra le uscita di Roma e Lazio c'è differenza comunque. Ormai Roma e Lazio sono lì, l'Europa è loro, ora vedremo che faranno. Quali sono gli obiettivi? Sono in zona Champions e lì devono arrivare, devono puntare ai primi quattro posti, perché altro non possono fare. Sono curioso di vedere le italiane nelle coppe, per capire a che livello sono"