Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / Campionato
"Doppio regista", Matuzalem prova a convincere RejaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
sabato 30 aprile 2011 11:10Campionato
di Daniele Baldini
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Daniele Baldini - Lalaziosiamonoi.it

"Doppio regista", Matuzalem prova a convincere Reja

REJA PROVA LEDESMA-MATUZALEM, MA BROCCHI E’ IN CORSA – Nel cuore del campo a farla da padrone è l’incertezza. Ci sono da assegnare due maglie per tre uomini. Dopo cinque presenze di fila dal primo minuto Bresciano o tornerà in panchina o slitterà a sinistra dove mancheranno sia Mauri che Sculli; Ledesma sembra l’unico certo di un posto (“Non l’ho mai visto così in forma”, ha sottolineato 10 giorni da il tecnico): il testa a testa sembra coinvolgere in prima battuta Brocchi e Matuzalem. Sarà uno dei due ad affiancare l’italo-argentino contro Aquilani e Felipe Melo. Prima dei quattro turni di squalifica, Francelino era diventato una pedina insostituibile della mediana. Dal giorno di Lazio-Chievo (6 febbraio) alla gara con il Cesena (20 marzo) Reja non ne aveva più fatto a meno. Sette turni vissuti spalla a spalla con Ledesma, che avevano relegato ai box (in parte anche per problemi muscolari) proprio l’ex rossonero.  Per un mese e mezzo aveva dettato legge in cabina di regia, il tecnico goriziano si era definitivamente convinto di affidare la sua Lazio al “doppio regista”. Ora che il “Professore” è tornato disponibile, sta cercando di dimostrare al tecnico che il mese di assenza non ne ha condizionato lo stato di forma. Stando alle scelte di ieri pomeriggio, la sua opera di persuasione potrebbe essere considerata anche efficace, visto che era proprio lui a muoversi in tandem con Ledesma, mentre Brocchi giostrava nella parte opposta con Bresciano. Ma è solo un primo indizio, ancora non ci sono certezze: il ballottaggio tra i due resta aperto ad ogni soluzione, oggi pomeriggio andrà in scena il penultimo test. Quello decisivo sarà domani. L’unico piccolo vantaggio di Matuzalem consiste nel fatto che l’ex rossonero è diffidato, così come Ledesma. Schierarli contemporaneamente insieme vorrebbe dire raddoppiare il rischio di squalifica.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000