HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lazio » News
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Lazio no limits nelle ultime sette giornate: guadagnati 16 punti sul Napoli

Le sette vittorie consecutive fanno volare la Lazio di Simone Inzaghi. Nessuna come lei nelle ultime giornate e i record di Pioli, Rossi ed Eriksson...
09.12.2019 09:45 di Antoniomaria Pietoso    per lalaziosiamonoi.it   articolo letto 210 volte
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it

Una Lazio formato caterpillar continua a battere e ad abbattere gli avversari. Settima vittoria consecutiva in campionato, terzo posto blindato, ma soprattutto prime due piazze notevolmente avvicinate. L'Inter capolista, infatti, dista appena cinque punti, mentre la Juventus tre. Un cammino iniziato dalla rimonta con l'Atalanta e quel pirotecnico 3-3 che ha fatto scattare qualcosa nella testa di Lulic e compagni. Da allora sono arrivati solo successi e ben 21 punti che hanno fatto balzare la Lazio dal nono al terzo posto in classifica. Nessuna ha retto il ritmo delle aquile, basti pensare che il Napoli ha messo insieme appena cinque pareggi e due ko. Cinque punti contro i ventuno che regalano un più sedici agli uomini di Inzaghi che da meno quattro sono passati a un ottimo (ma non rassicurante) più 12 in classifica. Anche le altre, però, hanno dovuto inchinarsi. L'Inter ha fatto 17 punti, la Roma 16, il sorprendente Cagliari 15, la Juventus 14, l'Atalanta 11. I capitolini hanno allungato o guadagnato su tutte le altre.

INZAGHI DA RECORD - Simone Inzaghi continua a collezionare record e così adesso mette nel mirino Stefano Pioli, Delio Rossi e Sven Goran Eriksson. I tre detengono il primato di vittorie consecutive. Lo svedese si è spinto fino a 9 (nel 1998/99), mentre gli altri due si sono fermati a 8. Il piacentino può provare ad agguantarli o superarli nelle prossime tre sfide con Cagliari, Brescia e Verona. Gare da non sottovalutare assolutamente e che vanno portate a casa. Se è vero che a marzo si fanno i conti, sognare resta comunque bello e fare bottino pieno nelle prossime tre partite potrebbe regalare dei sogni davvero d'oro.    


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lazio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Lazio
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510