Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / Il punto di
Lazio, Luis Alberto sbriga la pratica Sampdoria: 1-0 e ora il BayernTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 21 febbraio 2021 07:55Il punto di
di Alessandro Vittori
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Alessandro Vittori - Lalaziosiamonoi.it

Lazio, Luis Alberto sbriga la pratica Sampdoria: 1-0 e ora il Bayern

Vitoria sofferta, vittoria preziosa. La Lazio sistema la pratica Sampdoria 1-0 con un gol di Luis Alberto e riprende la marcia in campionato interrotta a San Siro. Messi nel forziere tre punti importanti in chiave Champions League e ora inizia la suggestiva vigilia della partita con il Bayern Monaco. Nel giorno del compleanno di Immobile, i panni del bomber li riveste il Mago, al settimo centro stagionale in Serie A, ispirato da un sempre superlativo Milinkovic. Nel finale qualche paura di troppo, ma la squadra di Inzaghi conduce la nave in porto e ritorna tra i primi quattro, in attesa delle partite delle avversarie.

LE SCELTE DI INZAGHI - La grande notizia è il ritorno di capitan Lulic dal 1'. Dopo più di un anno (ultima da titolare il 5 febbraio 2020) l'eroe del 26 maggio si riprende la fascia sinistra, con Marusic dirottato dalla parte opposta. In difesa, davanti a Reina, il terzetto Patric-Acerbi-Musacchio, con l'argentino all'esordio sul centro-sinistra. Nessun turnover, in mezzo al campo Leiva tra Milinkovic e Luis Alberto, in avanti Correa insieme a Immobile.

LA LEGGE DEL MAGO - La Lazio parte con il suo solito gioco, la Sampdoria aspetta bassa nel tentativo di togliere spazio alle spalle della difesa. Il primo tentativo biancoceleste arriva in seguito a uno scambio tra Immobile e Correa, la palla di ritorno dell'argentino è troppo lunga. La chiave degli uomini di Inzaghi è rappresentata dalle combinazioni strette tra i giocatori di qualità e a metà frazione di gioco Luis Alberto chiama Audero alla prima parata con un sinistro in diagonale. Al 24' è tempo del vantaggio: su una ripartenza biancoceleste e una sponda di testa di Yoshida, Milinkovic trova spazio alle spalle del centrocampo blucerchiato, finta il passaggio a Immobile e serve Luis Alberto, che di destro a giro batte Audero. Una manciata di minuti e sfiora il raddoppio Immobile, servito con uno scavetto da Luis Alberto, palla alta. Più ghiotta è l'occasione che arriva poco dopo la mezz'ora. Gran palla in profondità di Acerbi per Immobile, il tiro di Ciro viene respinto da Audero e Correa di testa non riesce a mettere in rete, disturbato da Colley. L'ultima emozione è una punizione di Milinkovic, deviata in angolo dalla barriera.

SOFFERENZA - La Lazio non opera sostituzioni, la Sampdoria toglie Yoshida e Ramirez per Bereszynski e Jankto. La prima occasione della ripresa è per Quagliarella, che servito da Augello di testa non trova la porta. Primi due cambi per la Lazio, escono Lulic e Correa, entrano Fares e Akpa Akpro. Dopo pochi minuti altre due sostituzioni, con Escalante per Leiva e Muriqi per Luis Alberto. A metà tempo grandissima azione tra Milinkovic, Muriqi e Immobile, alla fine salva Ferrari, ma l'assistente segnala fuorigioco. Altra ghiotta opportunità sul pide di Muriqi servito da uno straripante Marusic, il kosovaro non riesce a ribadire in rete. Poco dopo l'attaccante, lanciato in profondità da Milinkovic, chiama Colley a un grande intervento difensivo. Anche in questo caso la partenza è in offside. Nella Sampdoria fuori Candreva e dentro Torregrossa, nella Lazio Caicedo per Immobile. Milinkovic nel recupero grazia la Sampdoria, ma dopo qualche istante di sofferenza dovuto a una puzinione di Quagliarella, la Lazio può festeggiare i tre punti. Ora sotto con il Bayern.

Scritto il 20/02/2021

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000