Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del'11 agostoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 12 agosto 2020 01:00Serie A
di Patrick Iannarelli

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del'11 agosto

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
NAPOLI, LOZANO PUO' PARTIRE. OBIETTIVO REGUILON. JUVENTUS, DOPO MATUIDI VIA ANCHE KHEDIRA E HIGUAIN. PIRLO APPREZZA DE PAUL, MA SERVONO 35 MILIONI. I BIANCONERI CONTINUANO A CERCARE IL '9' DEL FUTURO. ALEX SANDRO PUO' PARTIRE PER 40 MILIONI. MILAN, IL FUTURO DI REINA E' ANCORA IN BILICO. IN STALLO IL RINNOVO DI CALHANOGLU. IL CHELSEA APRE ALLA CESSIONE DI BAKAYOKO. CAGLIARI, OCCHI SU GHOULAM E KOLAROV PER LA CORSIA SINISTRA. LA ROMA PENSA AL NUOVO DIRETTORE TECNICO, IPOTESI AUSILIO. PAU LOPEZ NON CONVINCE, OCCHI SU GOLLINI. IL LIPSIA NON RISCATTERA' SCHICK. LAZIO, SI CONTINUA A LAVORARE PER KUMBULLA. SI LAVORA AL RINNOVO DI INZAGHI. TORINO, OCCHI SU BORINI. FIORENTINA, PIACCIONO NAINGGOLAN E TORREIRA. BENEVENTO, ARRIVA GLIK.

JUVENTUS
La Juventus è al lavoro per svecchiare la rosa in vista della prossima stagione. Nelle ultime ore è stato 'liberato' Blaise Matuidi, centrocampista francese che ha raggiunto un accordo con l'Inter Miami e ha già svolto le visite mediche ieri a Parigi. Dopo l'ex Paris Saint-Germain, toccherà ad altri due over 30 della rosa: si tratta del centrocampista tedesco Sami Khedira e dell'attaccante argentino Gonzalo Higuain. Per il quotidiano 'La Stampa', il Pipita è orientato ad accettare la rescissione mentre l'ex Stoccarda al momento appare più rigido sul tema.

Prosegue la caccia all'attaccante in casa Juventus, il punto lo fa Sportmediaset. La sensazione, considerato che Douglas Costa è sul mercato, è che parta con lui anche Gonzalo Higuain e che possano arrivare due nomi. Per questo il club punta tra gli altri sempre su Arkadiusz Milik del Napoli e come alternativa i nomi sarebbero due italiani per l'altro rinforzo. Si tratta di Andrea Pinamonti del Genoa e Gianluca Scamacca del Sassuolo.

Il nuovo allenatore della Juventus Andrea Pirlo, scrive quest'oggi 'Il Giornale', dopo Arthur e Kulusevski vorrebbe un altro centrocampista tecnico per la stagione 2020/21 e avrebbe espresso apprezzamento per la mezzala dell'Udinese Rodrigo De Paul. L'argentino è valutato dall'Udinese 35 milioni di euro e ha un ingaggio da 800mila euro netti a stagione.

L'Arsenal è pronto a lasciar partire Alexandre Lacazette. Lo scrive The Athletic: la società londinese non ha chiuso all'addio al giocatore sul quale c'è la Juventus che è appunto alla ricerca di un 9. La valutazione del francese, contratto in scadenza nel 2022, è di 35 milioni circa di euro ma i londinesi hanno aperto anche alla possibilità di scambi. I nomi sarebbero quelli di Douglas Costa, gradito a Mikel Arteta, e del difensore Cristian Romero, possibili contropartite per il ventinovenne ex Olympique Lione.

La Juventus prosegue la sua campagna di rafforzamento del vivaio. In particolare sono due i giocatori che verranno inseriti a Vinovo nella prossima stagione. Uno è Samuel Mbangula, che proviene dall’Anderlecht. L’altro è Bayron Strijdonk, mancino nell’ultima stagione all’AZ Alkmaar. Entrambi sono punti fissi delle selezioni di categoria della propria Nazionale. A spiegarlo è Tuttosport.

40 milioni di euro. Questa la cifra che, secondo il The Sun, la Juventus vorrebbe incassare dall'eventuale cessione di Alex Sandro. L'esterno sinistro della Juventus, per il tabloid inglese, è tornato ad essere un obiettivo del Chelsea dopo gli interessamenti dei mesi scorsi. La Juventus, per avere margine di manovra sul mercato in entrata, ha bisogno di vendere alcuni dei suoi giocatori in rosa e Alex Sandro potrebbe essere uno di questi nel caso in cui arrivassero offerte di questa entità.

MILAN
La Gazzetta dello Sport oggi in edicola evidenzia la tripla opzione presente nel futuro di Pepe Reina: il portiere spagnolo a breve parlerà con la dirigenza del Milan, per decidere se restare, facendo nuovamente il secondo a Gigio Donnarumma, trovare un accordo per risolvere il contratto o essere ceduto in prestito annuale, per poi abbandonare definitivamente il club rossonero.

Il Chelsea apre alla cessione di Tiemoué Bakayoko. Il Milan nei giorni scorsi ha sondato il terreno e, secondo quanto si legge sul tabloid inglese The Sun, i blues sono disposti anche ad abbassare le pretese per il giocatore francese. Il centrocampista transalpino non rientra nei piani e può lasciare Stamford Bridge già in questa sessione di mercato. Inoltre si parla di un accordo già raggiunto tra il calciatore e la società rossonera.

Il contratto in scadenza nell'estate del 2021 rende di fatto Hakan Calhanoglu un giocatore appetito da molti sul mercato. In Bundesliga e in Inghilterra, soprattutto: il rinnovo con il Milan è ancora in fase di stallo e le parti sembrano prossime a riaggiornarsi per nuovi appuntamenti ancora non in agenda. Per questa settimana Maldini è in vacanza e l'entourage in Germania, sicché la sensazione è che potrebbero tornare a parlarsi dopo Ferragosto. Intanto la questione nuovo contratto è però ferma e allora arrivano chiamate da più club. Tra questi anche il Manchester United: l'opportunità di prendere un giocatore come Calhanoglu a una cifra non astronomica lo rende un obiettivo anche per i Red Devils che lo hanno messo, insieme ad altri, sul taccuino per il mercato.

NAPOLI
Giornata fondamentale per il mercato del Napoli, col summit andato in scena ieri a Capri tra Aurelio De Laurentiis, Cristiano Giuntoli e Gennaro Gattuso. Sul tavolo il rinnovo dell'allenatore ma anche acquisti e cessioni in vista di questa sessione. Acquisto più oneroso della storia del club, prima dell'arrivo di Victor Osimhen, può già salutare Hirving Lozano. Arrivato con un quinquennale a poco meno di 40 milioni di euro dal PSV Eindhoven, più i bonus, il club partenopeo ha realizzato che non ha ripagato le attese e lo ha messo sul mercato. L'obiettivo è quello di non fare minusvalenza e per questo il Napoli non scenderà sotto ai 32 milioni di euro circa per eventuali proposte. Una potrebbe arrivare proprio dall'Everton di Carlo Ancelotti.

Il Napoli è in cerca di rinforzi per le corsie esterne di difesa. Perso il greco Tsimikas, annunciato ieri del Liverpool, il club di De Laurentiis sarebbe pronto a trattare Sergio Reguilon, terzino del Siviglia ma di proprietà del Real Madrid. Secondo le informazioni riportate da Sky Sport, il classe '96 gradirebbe la destinazione, mentre la strada per strapparlo ai Blancos sembra essere maggiormente in salita: la valutazione è di 20-25 milioni, il Napoli vorrebbe prenderlo in prestito con diritto di riscatto. E sullo sfondo c'è la concorrenza del Chelsea.

ROMA
Prende corpo la Roma di Dan Friedkin. Il 17 agosto ci sarà il closing alla trattativa con Pallotta che ufficialmente uscirà di scena e potrà iniziare il nuovo corso giallorosso. Verranno ridisegnati i quadri tecnici con Fienga che, come previsto dallo statuto del club, rassegnerà le dimissioni e dovrà rivedere le deleghe con la proprietà. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, Friedkin vorrebbe ingaggiare due profili come il direttore tecnico e quello sportivo. Per il primo ruolo sono state considerate le ipotesi che vanno da Capello e Totti mentre per il secondo prenderebbe quota il nome di Piero Ausilio.

E' pronta a scattare la rivoluzione nella Roma. Tanti cambiamenti in vista della prossima stagione per la formazione del neo presidente Dan Friedkin. Il primo tassello da sistemare è quello legato alla porta con Pau Lopez che non avrebbe convinto. Come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, sul portiere giallorosso ci sarebbero le attenzioni di alcune squadre spagnole e inglesi. L'alternative sarebbero Pierluigi Gollini e Alex Meret.

Sembra che il Lipsia abbia preso una decisione. Il club tedesco non riscattare Patrik Schick, attaccante di proprietà della Roma. Troppo alto il prezzo del cartellino che era di 28 milioni di euro salito poi a 29 dopo l’approdo in Champions League della formazione di proprietà della nota bibita energetica. Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Bild, il futuro dell’ex Samp dovrebbe essere sempre in Bundesliga in quanto finito nel mirino di Hertha Berlino e Bayer Leverkusen.

LAZIO
La Lazio in questi giorni è attivissima sul mercato per accontentare il suo allenatore Simone Inzaghi. E' ai dettagli la trattativa per l'ingaggio di David Silva, poi si proverà a chiudere Fares con la SPAL e, contemporaneamente, arriverà un attaccante, due se nel frattempo uscirà Caicedo. Ma Tare e Lotito non si fermano qui e, scrive 'Il Messaggero', inseriranno sicuramente in rosa un altro centrale di difesa. Due gli obiettivi: Kim Min Jae e Marash Kumbulla. Per quest'ultimo l'offerta è di 16,5 milioni di euro più 3 di bonus e il cartellino di André Anderson. L'Hellas chiede molto di più, ma in questo momento il club biancoceleste non vuole spostarsi di un millimetro.

Lazio in pressing su... Simone Inzaghi: il tecnico sta discutendo del rinnovo contrattuale col club da mesi ormai, anche se la voglia comune di andare avanti c'è. Ancora da definire, rivela la Gazzetta dello Sport di oggi, è il nuovo ingaggio del tecnico, anche se l'ipotesi è che si possa passare dai due milioni attuali ai tre a stagione, con bonus. Sul tavolo anche il discorso relativo ai rinforzi: Inzaghi vuole che siano almeno 6-7 le pedine da aggiungere. Probabilmente, l'accordo finale sul rinnovo sarà raggiunto a fine mese, direttamente nel ritiro di Auronzo di Cadore.

FIORENTINA
Progetto ambizioso per la Fiorentina di Rocco Commisso. Saranno diversi gli innesti nella formazione di Beppe Iachini in vista della prossima stagione. Come riporta l’edizione odierna de La Nazione, oltre a Samuele Ricci, potrebbe esserci anche un altro innesto per il centrocampo con un big. I papabili potrebbero essere Lucas Torreira, con il numero uno viola che starebbe cercando di lavorare per abbassare le pretese dell'Arsenal, o Radja Nainggolan.

Futuro incerto per Dusan Vlahovic. L’attaccante della Fiorentina ha un contratto in scadenza nel 2023 ma potrebbe comunque lasciare i viola per trovare continuità di prestazioni. Secondo quanto riporta l’edizione fiorentina de La Repubblica, il club non prende nemmeno in considerazione una cessione a titolo definitivo mentre potrebbe essere più plausibile una sua partenza in prestito.

CAGLIARI
Il Cagliari cerca un profilo importante sulla fascia sinistra, dopo che Luca Pellegrini ha salutato per rientrare alla Juventus. Due i nomi papabili per cui i contatti stanno andando avanti da alcuni giorni: il primo è Ghoulam, in uscita dal Napoli, con gli azzurri che vorrebbero però monetizzare. L'altro è Aleksandar Kolarov: i rapporti con la Roma, al netto della conclusione dell'esperienza di Olsen in Sardegna, sono ottimi e non è da escludere un possibile approdo in rossoblù.

I quattordici gol di Marco Mancosu in campionato hanno alzato la soglia di attenzione circa il suo profilo, anche in virtù di un rinnovo contrattuale con il Lecce e una clausola di rescissione fissata a tre milioni di euro. Per questo, spiega Tuttosport ci sono i primi contatti con il Cagliari, sua ex squadra, che potrebbe avere l'intenzione di riportarlo in Sardegna a 11 anni di distanza dalla sua ultima apparizione in maglia rossoblù.

TORINO
Fabio Borini e il futuro: un rebus ancora aperto che non si scioglierà prima della prossima settimana. Il giocatore vedrà il suo contratto scadere a fine mese: Borini è stato felice della sua avventura a Verona e non esclude anche una conferma all'Hellas, col club che oggi ha rinnovato fino al 2023 il contratto di Tony D'Amico. Non mancano però le proposte per l'attaccante, su tutte quella del Torino.

BENEVENTO
Attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, il Monaco ha reso noto di aver trovato un accordo con il Benevento Calcio per la cessione di Kamil Glik. Arrivato nell'estate del 2016, il difensore centrale ha giocato 167 partite e segnato 16 gol, in maglia biancorossa.

BARCELLONA, OCCHI SU AUBAMEYANG. MA C'E' ANCHE IL PSG. REAL MADRID, VINICIUS JR. VUOLE RESTARE. SI AVVICINA IL RINNOVO DI SERGIO RAMOS. BETIS, SI AVVICINA CLAUDIO BRAVO. CHELSEA, SI AVVICINA KAI HAVERTZ. OCCHI SU TAGLIAFICO E ONANA. GRANADA, RISCATTATO GONALONS. L'ARSENAL FA IL PREZZO PER GUENDOUZI

Ancora da decifrare il futuro di Pierre-Emerick Aubameyang. L’attaccante è ancora in uscita dall’Arsenal e potrebbe cambiare casacca nel corso della prossima finestra di mercato. Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, si sarebbe raffreddata la pista che avrebbe portato all’Inter il giocatore con le tentazioni Barcellona e Paris Saint-Germain decisamente più forti.

Secondo quanto riportato da ESPN, il Chelsea è pronto a passare all'attacco per Kai Havertz e nei prossimi giorni verranno intensificati i contatti. Il Bayer Leverkusen chiede per il suo gioiello 100 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva per i blues che contano di chiudere a 80. Ci sarebbe già, invece, l'accordo col giocatore per un contratto quinquennale. Classe 1999, Havertz ha chiuso la stagione segnando 18 reti in 45 partite.

Vinicius Jr non ha alcuna intenzione di cambiare maglia a fine stagione. Come riporta As, nonostante sia stato escluso dall'importantissima gara di Champions League col Manchester City, l'attaccante brasiliano non ascolterà infatti le sirene di mercato che arrivano ormai da mesi da Parigi (Paris Saint-Germain). Il classe 2000 è determinato a ritagliarsi un ruolo sempre più importante agli ordini di mister Zidane e il club merengue è dello stesso avviso.

Il 37enne Claudio Bravo è sempre più vicino al Betis. Come riporta Estadio Deportivo, l'esperto portiere cileno si sarebbe infatti ormai del tutto convinto a tornare nella Liga dopo che il suo attuale contratto col Manchester City, in scadenza a fine stagione, sarà terminato. A Siviglia lo aspetta un nuovo accordo di uno-due anni, l'operazione sarà annunciata con ogni probabilità non appena si chiuderà la Champions League.

Con una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale il Granata ha comunicato di aver riscattato dalla Roma Maxime Gonalons, con il centrocampista francese che ha firmato un contratto fino al 2023.

Negli ultimi mesi in casa Real Madrid si è a lungo discusso della situazione contrattuale di Sergio Ramos. Il capitano Blancos è in scadenza 2021 e fino ad oggi il rinnovo sembrava complicato: il giocatore ha già 34 anni e la politica del Real Madrid è piuttosto chiara per ciò che riguarda i nuovi contratti dei giocatori con più di 30 anni. In questa situazione, il Real non intende offrire contratti pluriennali, ma solo rinnovi di anno in anno. Una situazione che non trovava il favore di Ramos e per questo motivo secondo As sarà fatta un'eccezione: il presidente Florentino Perez dopo il successo in Liga aveva annunciato che Ramos avrebbe chiuso la carriera al Bernabeu ed in tal senso sarebbe in dirittura d'arrivo un rinnovo di contratto biennale, ovvero fino al 2023.

L'Arsenal fissa il prezzo per Matteo Guendouzi. Il centrocampista francese piace al Paris Saint-Germain, ma i gunners non vogliono cederlo per almeno 40 milioni di euro. Sul giocatore c'è anche il Barcellona, che potrebbe mettere sul piatto Coutinho: il brasiliano piace ai londinesi, ma non sono escluse ulteriori trattative. A riportarlo è il The Sun.

Il Chelsea continua a muoversi sul mercato in vista della prossima stagione. Occhi puntati su Onana: con Kepa ormai lontano dal progetto, Lampard vuole ripartire praticamente da zero. L'Ajax, stando a quanto riportato da Marca, ha necessità di vendere per far fronte alle perdite dovute alla crisi generata dal coronavirus. Al momento i lancieri valutano il portiere camerunense ben 40 milioni di euro.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000