Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
Lazio, Sarri irritato dal modus operandi del club sul mercato. Si attendono due colpi a breveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 luglio 2022, 14:38Serie A
di Giacomo Iacobellis

Lazio, Sarri irritato dal modus operandi del club sul mercato. Si attendono due colpi a breve

"Il solito modus operandi lento e approssimativo della Lazio in questo mese ha irritato Maurizio Sarri". A scriverlo questa mattina è Il Messaggero, che sottolinea come pur avendo sposato pienamente il progetto biancoceleste col recente rinnovo fino al 2025 il tecnico non sia rimasto contento delle mosse di mercato svolte finora. "Ma stavolta apprezza almeno lo sforzo", precisa comunque il quotidiano, ribadendo come in ogni decisione della Lazio oggi venga tenuta conto anche la voce dell'allenatore.

I biancocelesti puntano sul ringiovanimento della rosa e le prime operazioni sul mercato seguono proprio questa strada. Sarri - si legge - insiste per Nicolò Casale del Verona, ma intanto è Mario Gila del Real il centrale più vicino. In porta, invece, è ormai ai dettagli la trattativa con l'Empoli per Guglielmo Vicario: agli azzurri andranno circa 13 milioni di euro più 2 di bonus.