Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / I fatti del giorno
Lazio a caccia dell'impresa. Il Bayern sa quanto è difficile ribaltare un'italiana di SarriTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 marzo 2024, 00:45I fatti del giorno
di Simone Bernabei

Lazio a caccia dell'impresa. Il Bayern sa quanto è difficile ribaltare un'italiana di Sarri

Attesissima vigilia Champions per la Lazio di Maurizio Sarri che questa sera affronterà il Bayern Monaco all'Allianz Arena nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Si parte dal successo per 1-0 dell'andata firmato Ciro Immobile, ma in Baviera per i biancocelesti ci sarà un clima infuocato e la sfida sarà più che complicata nonostante il momento infelice dei padroni di casa. Con la squadra, presente anche il presidente Claudio Lotito.

Sarri e Immobile suonano la carica
Per i capitolini in conferenza alla vigilia hanno parlato mister Sarri e capitan Ciro Immobile. "Non ho grandi emozioni, qui bisogna essere coraggiosi e determinati. Sarà durissima domani. Siamo consapevoli della grande difficoltà che troveremo in campo. Questo ci deve dare spirito di sacrificio. Nel calcio niente però è impossibile, questo deve darci coraggio. Non bisogna essere emozionati, ma belli incazzati*", ha detto il tecnico. Quindi il bomber: "Siamo stati arrabbiati dopo venerdì, ma non dobbiamo portarci dietro degli strascichi di nervosismo. La partita è difficile e questi pensieri ci potrebbero portare solo dei problemi".


Tuchel accompagnato da De Ligt
Per il Bayern presente ovviamente Thomas Tuchel, tecnico che si gioca una buona fetta di panchina con questa sfida: "Dobbiamo rimontare una situazione di svantaggio contro una squadra italiana, una squadra di Sarri, quindi sarà complicato. Le prestazioni in Bundesliga però non contano...", ha detto il tecnico tedesco. Con lui anche l'ex Juventus Matthijs De Ligt: "So che siamo in un momento difficile in questo momento, ma la partita di domani è molto importante per tutta la stagione. Siamo pronti".