Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurris
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / Serie A
Fernandinho come Mascherano. Guardiola vince ancora senza difensoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
mercoledì 23 ottobre 2019 12:30Serie A
di Patrick Iannarelli

Fernandinho come Mascherano. Guardiola vince ancora senza difensori

Fernandinho come Mascherano e un Manchester City praticamente imbattibile anche senza difensori. La lista degli infortunati in difesa ha spinto Pep Guardiola all'ennesimo adattamento tattico, anche se una mossa simile è stata già messa in pratica ai tempi di Barcellona. Il centrocampista brasiliano è stato arretrato nel ruolo di difensore centrale, anche se nella sfida di ieri sera il tecnico catalano si è permesso di raddoppiare con Rodri.
Una mossa che nei primi minuti è risultata azzardata, a campo aperto e contro giocatori di qualità il Manchester City ha sofferto. Dopo l'infortunio dello spagnolo si è vista una squadra completamente diversa, in grado di poter gestire meglio il gioco. Indipendentemente dal numero di centrocampisti trasformati in difensori, abbiamo comunque visto una squadra in grado di giocare un gran calcio anche senza centrali di ruolo.

FERNANDINHO PLAY BASSO - L'idea di arretrare un centrocampista nella posizione di play basso non è così nuova. Nella storia del calcio parecchi allenatori hanno scelto di impostare la propria manovra offensiva partendo dall'area di rigore. Una mossa anni '80, ma che sembra funzionare anche nel calcio moderno.
La scelta tattica ha ricordato quella effettuata ai tempi di Barcellona, con l'adattamento di Mascherano. Probabilmente una delle scelte calcistiche più azzeccate, visto che l'argentino ci ha regalato partite (ma anche campionati) di altissimo livello. Cambiano le squadre e i moduli, ma alcune scelte continuano a pagare, anche dopo anni.

IL 3-4-3 SENZA DIFENSORI - Al momento della lettura delle formazioni, nessuno si aspettava una squadra brillante anche senza centrali di ruolo. Una decisione troppo forzata anche per via di un'Atalanta aggressiva in tutti i settori del campo. L'esperimento Rodri-Fernandinho non ha funzionato al meglio, ma potrebbe essere riproposto nei prossimi impegni. Nel secondo tempo il City è cambiato totalmente con gli ingressi di Stones e Otamendi, c'è stato sicuramente maggior equilibrio in mezzo al campo. Ad ogni modo questa squadra sorprende anche senza difensori: uno strapotere ad oggi difficile da arginare, almeno per l'Atalanta.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000