Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / Serie A
Crotone-Lazio 0-2, le pagelle. Immobile ancora decisivo. Calabresi poco concretiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
domenica 22 novembre 2020 06:10Serie A
di Luca Bargellini

Crotone-Lazio 0-2, le pagelle. Immobile ancora decisivo. Calabresi poco concreti

Crotone-Lazio 0-2 (21’ Immobile, 58’ Correa)

CROTONE
Cordaz 6,5 – Nel primo tempo tiene a galla i suoi, con due ottimi interventi su Parolo e Fares. Ha poche responsabilità sulle due reti che decidono la gara.

Magallan 5,5 – Piuttosto morbido nella marcatura su Immobile in occasione del gol. Soffre in più circostanze la velocità degli attaccanti avversari.

Marrone 6 – Riscatta la leggerezza sul gol di Immobile salvando sulla linea di porta un pallone colpito di testa da Fares. Gioca con grande attenzione al centro dell’area di rigore.

Cuomo 6 – Schierato a sorpresa da Stroppa, ferma diverse azioni offensive della Lazio. Non si risparmia neanche dopo aver rimediato un’ammonizione.

Rispoli 5,5 – Buona intraprendenza sul piano offensivo, a cui fa da contraltare una sofferenza crescente contro Fares. (Dal 46’ Pereira 5,5 – Si perde Correa in occasione del raddoppio. Prova a rimediare con qualche cross invitante dalla destra)

Benali 6 – Pur non giocando in condizioni fisiche ottimali, mette le sue qualità tecniche a servizio della squadra soprattutto nella ripresa.

Petriccione 5 – Il campo al limite della praticabilità e la costante pressione dei giocatori laziali rende la giornata del regista rossoblù decisamente complicata. (Dal 68’ Dragus 6 – Qualche spunto offensivo nella parte finale del match)

Vulic 5,5 – Prestazione con più ombre che luci, nella quale fatica ad incidere in fase offensiva. (Dal 79’ Riviere 6 – Ottimo impatto sulla gara. E’ il giocatore crotonese che crede maggiormente nella rimonta negli ultimi minuti)

Reca 5,5 – Soffre a livello difensivo il duello con Lazzari. Impreciso sul piano dei cross per gli attaccanti.

Messias 6,5 – Il migliore nella formazione di Stroppa. Quando il Crotone prova a ripartire, si affida sempre alle sue qualità tecniche con le quali crea diversi patemi alla difesa avversaria.

Simy 6 – Per larghi tratti del match viene ben contenuto dalla difesa biancoceleste, ma riesce comunque a rendersi pericoloso in due circostanze.

Giovanni Stroppa 6 – La sua squadra è sempre coraggiosa e piacevole da vedere, ma non riesce ancora a coniugare il bel gioco con i risultati.

REINA 6 - Non fosse per la pioggia battente e il vento forte trascorrerebbe un pomeriggio assolutamente tranquillo. Gestisce un paio di palloni pericolosi sporcandosi la divisa quel tanto che basta per giustificare la sua presenza in campo.

PATRIC 6 - Simy lo cerca per tentare di far valere le proprie doti atletiche. In alcune occasioni soffre il nigeriano ma in generale la retroguardia non soffre. (dal 77’ HOEDT SV)

ACERBI 6,5 - La classe con la quale gestisce le uscite palla al piede sono un suo marchio di fabbrica. Oggi ci mette anche una prestazione molto positiva in anticipo. Di testa sono tutte sue nonostante Simy sia un rivale tosto.

RADU 6 - Prestazione solida. Bada al sodo senza soffrire praticamente mai.

LAZZARI 6,5 - Corre dal 1’ al 90’ senza neanche patire più di tanto il campo pesante. Con lui sulla destra la Lazio ha sempre uno sbocco per andare a far male gli avversari.

PAROLO 6,5 - In campo solo per un tempo ma la prestazione del centrocampista è stata più che positiva. Dai suoi piedi parte il pallone per il gol del vantaggio di Immobile e pochi minuti dopo è lui stesso a sfiorare la rete su servizio dello stesso 17 biancoceleste. Ammonito al 26’ Inzaghi lo tiene a riposo nella ripresa. (dal 46’ AKPA AKPRO - )

LUCAS LEIVA 6 - Gestisce i tempi di gioco come suo solito, anche su un campo pesante come quello di Crotone. Subisce qualche colpo di troppo ma non si scompone. Barriera decisiva per la retroguardia biancocelesti.

LUIS ALBERTO 6,5 - Titolare a sorpresa dopo lo screzio social dei giorni scorsi. Lo spagnolo è un valore aggiunto e lo si vede anche nella tempesta calabrese di oggi. Sfiora il gol con un colpo di testa che non ha fortuna, ma le sue giocate in mediana sono fondamentali per la produzione offensiva della formazione di Inzaghi.

FARES 6 - Prima frazione positiva come quella di tutta la squadra. Sul finire del tempo grande occasione per il 2-0 sventata da Cordaz. (dal 46’ MARUSIC 6 - Il Crotone nella seconda frazione si dimostra meno pericoloso rispetto ai primi 45’. Il laterale gestisce la corsia sinistra senza soffrire)

IMMOBILE 7 - Ha un’occasionissima al 6’ e non la sfrutta. Quella al 21’ però non la fallisce. Decisivo come sempre. Anche in versione assista in occasione del gol di Correa. La Lazio con lui in campo è una macchina quasi perfetta. (dal 74’ A. PEREIRA SV )

CORREA 7 - Corre per tutta la frazione dando pochissimi punti di riferimento alla retroguardia del Crotone. Al 57’ un’azione in solitaria regala il raddoppio alla sua squadra e mette il risultato in cassaforte. (dal 62’ CAICEDO 6 - Si fa vedere in avanti in un paio di occasioni tentando di portare a casa la quarta gara consecutiva in gol. Non ci riesce ma la prestazione rimane comunque positiva)

All. INZAGHI 6,5 - Mette in campo una Lazio con Immobile e Luis Alberto nonostante i rumors della vigilia che davano entrambi in panchina dopo i rispettivi problemi recenti. La squadra gestisce la partita dall’inizio alla fine, con il Crotone costretto a cercar fortuna solo di rimessa e con occasioni sporadiche. Una vittoria allo Scida importante per il campionato ma anche per la Champions League che riparte e che con la sfida contro lo Zenit vivrà uno snodo fondamentale.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000